Il saluto del Sindaco Dario Nardella

News

Con l’occasione dell’edizione 2016/2017 delle Chiavi della Città rinnovo con piacere il mio augurio di un buon inizio di anno scolastico utilizzando questa frase di Cesare Pavese: “L’unica gioia al mondo è cominciare. E’ bello vivere perché vivere è cominciare, sempre ad ogni istante.”

Auguro ai bambini, ragazzi, agli insegnanti, ai genitori e a tutti coloro che sono impegnati quotidianamente nella grande esperienza della scuola di vivere con l’intensità di Pavese l’inizio di questa grande avventura. Che tutte le speranze e le attese di ciascuno di voi possano trovare parte di soddisfazione nell’esperienza scolastica, attraverso il lavoro, le difficoltà e le cose belle che sarete chiamati a vivere. La scuola, infatti, non è solo un obbligo civico per i nostri ragazzi, un dovere da assolvere in modo passivo, ma è luogo di crescita personale e comunitaria, un luogo di educazione a tutta la realtà e in particolare ai desideri, passioni, gusti dei nostri giovani.

Anche quest’anno con Le Chiavi della Città proponiamo uno strumento ulteriore per il percorso culturale e di conoscenza, un legame tra l’attività della scuola e la città di Firenze che così tanto ha da offrire. Un contributo che in questi anni si è dimostrato prezioso per conoscere e partecipare sempre di più alla vita del nostro territorio e della sua comunità.

Dario Nardella
Sindaco del Comune di Firenze

Menu