Inclusione

Cod. 3 – La gentilezza

Il rispetto delle regole, degli altri e cooperazione. Attività laboratoriali come il role play per sperimentare le emozioni connesse al fenomeno del bullismo e mettersi nei panni dell’altro.

Cod. 26 – Le parole per dirlo

La lettura di albi illustrati, presentata in maniera creativa e interattiva, permette di valorizzare la varietà di linguaggi tipica dell’album illustrato, creando un clima e un contesto di apprendimento particolarmente ricco e partecipato.

Cod. 27 – Abbasso la prepotenza: star bene a scuola

Stop al bullismo
Implementare nei bambini la consapevolezza dei vissuti emotivi propri e degli altri, per imparare a gestirli in modo più adeguato e migliorare le relazioni interpersonali all’interno del gruppo dei pari allo scopo di prevenire o contenere…

Cod. 29 – Percorsi di Mediazione

Imparare a gestire i conflitti. Fornire ai giovani gli strumenti essenziali per approcciare i principi base della mediazione, attraverso il riconoscimento delle dinamiche conflittuali in se stessi e negli altri.

Cod. 46 – A scuola per fare le differenze

Laboratorio sugli stereotipi di genere, intercultura  e bullismo omofobico
Contrastare la formazione di stereotipi di genere, prevenendo la discriminazione di chi non si conforma ad essi, favorendo un’educazione alle differenze.

Cod. 52 – Impariamo a pensare

Philosophy for children come educazione al pensiero e alla cittadinanza attiva. Con la pratica filosofica P4C, la classe si trasforma in una comunità di ricerca dove viene promosso lo sviluppo di abilità di pensiero e di ascolto attivo.

Cod. 57 – Siamo tutti sulla stessa barca!

Un laboratorio sul tema della diversità come “valore aggiunto” per promuovere relazioni inclusive e modalità relazionali di rispetto reciproco e di solidarietà, attivando le forze positive presenti in classe…

Cod. 60 – Il giro di un giorno in 80 mondi

Percorsi di integrazione socioculturale
L’ idea nasce dal constatare la presenza crescente di diverse etnie sul territorio che hanno nel tempo condotto alla formazione di vere e proprie comunità in seno alle moderne metropoli. Questa presenza, è a volte vissuta dall’adulto più con diffidenza che come fonte di arricchimento personale e culturale per i ragazzi,cittadini di un mondo sempre più variegato.

Cod. 81 – A colpi di mouse

Coding e pensiero computazionale tra gioco e didattica. Corso avanzato.
Pensare come degli scienziati informatici non è solo programmare ma pensare a molteplici livelli di astrazione ed educare al pensiero computazionale corrisponde ad educare al pensiero logico, razionale e creativo

Menu