Educazione emotiva

Biancaneve non aprite quella porta

Nella leggerezza della proposta si nasconde il tema della necessità delle scelte, delle conseguenze negative dell’invidia e della vanità e quello delle proibizioni, più o meno utili, che accompagnano tutto il nostro percorso di crescita.

– Il Mago Dei Fiori –

Una storia che racconta della paura di ciò che non si conosce e che ci sembra diverso. Martino si spaventa quando vede dei fiori che non ha mai visto, scappa e, come in tutte le favole, si trova a dover attraversare un bosco…

La ciambella addormentata nel forno

Raccontare una storia è un po’ come cucinare: ci vogliono fantasia e passione, esperienza e creatività, uno spettacolo ispirato alla tradizionale fiaba “La Bella Addormentata” in una ricetta del tutto nuova.

Cuore di pane

La maga del pane vive nelle briciole di pane che sono lasciate sulle nostre tavole, durante il suo lavoro, la maga racconta delle bellissime storie, con musiche incantevoli che catturano il cuore.

Fiabe toscane

Narrazione classica e divertente di alcune tra le più famose fiabe della tradizione orale toscana, in un continuo confronto col pubblico per ritrovare nelle radici della fiaba le difficoltà del crescere e del rapportarsi con gli adulti.

Mostri e Mostrilli

Fiducia, coraggio, alleanze e tanto umorismo: tecniche di difesa per bambini e bambine furbi contro i mostri che si presentano nella vita di un bambino…

La volpe e la maschera

Le favole di Esopo – che hanno come protagonisti gli animali – con la loro struttura semplice permettono un approccio immediato ai grandi temi morali e filosofici che sono alla base delle relazioni sociali.

Menu