Cod. 284 – Yoga. L’apprendimento armonico

Corso di formazione gratuito per i docenti soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Il progetto potrà svolgersi in una delle modalità sotto elencate, in base all’andamento dell’emergenza epidemiologica COVID-19 e alle conseguenti misure.

Destinatari Formazione insegnanti
Referente Assessorato all’Educazione  del Comune di Firenze, Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Servizio di Supporto alla scuola Cred Ausilioteca, tel. 055 2625691
Progetto proposto da Himalayan Yoga Institute in collaborazione Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Servizio di Supporto alla scuola Cred Ausilioteca
Sede Viale dei Mille 90, Firenze
Telefono 055 472015 Costanza Viciani
Web/e-mail www.himalayanyogainstitute.it / info@himalayanyogainstitute.it

Obiettivi
La scienza dello Yoga, disciplina antichissima, viene proposta come strumento innovativo di supporto alle attività scolastiche e di sostegno nelle difficoltà di apprendimento. Lo yoga sviluppa attenzione, concentrazione e memoria, favorendo l’apprendimento armonico e l’equilibrio psico-fisico dell’’individuo. La proposta formativa prevede un percorso esperienziale che, attraverso le tecniche yoga, quali posture, rilassamento, ascolto del respiro, conduce i partecipanti ad assaporarne personalmente i benefici. Successivamente verranno forniti gli strumenti necessari per riproporre questa disciplina a bambini e ragazzi delle diverse fasce d’età. Obiettivi specifici sono:

  • sperimentare su se stessi le pratiche e le tecniche yoga per acquisire una conoscenza di base necessaria per proporle al gruppo classe;
  • fornire strumenti metodologici per sviluppare la consapevolezza dello schema corporeo e la coordinazione;
  • sviluppare la consapevolezza del respiro;
  • educare al rilassamento;
  • favorire il benessere psico-fisico;
  • favorire l’integrazione dei due emisferi cerebrali;
  • favorire nuovi canali di apprendimento;
  • migliorare i tempi di attenzione e la capacità di concentrazione;
  • favorire l’integrazione delle diversità;
  • stimolare la creatività;
  • sviluppare la coscienza di sé e del mondo esterno;
  • stabilizzare le emozioni, migliorare l’autostima e la fiducia in sé;
  • migliorare la qualità delle relazioni.

Metodologia adottata
Gli incontri prevedono una fase di sperimentazione individuale e una di lezioni di didattica dello Yoga sulla metodologia e sugli strumenti pedagogici necessari per trasferire il messaggio nella pratica educativa.
Gli insegnanti saranno invitati ad osservare se stessi, ad ascoltare i messaggi del corpo e della mente, a rilassarsi, a concentrarsi, a lavorare senza tensioni in un ambiente accogliente.
In ogni lezione sarà sviluppata una tematica relativa a tecniche dello yoga, quali la consapevolezza e la percezione dello schema corporeo, l’osservazione del respiro, la coscienza di sé e il rilassamento.
Una particolare attenzione sarà rivolta alle difficoltà di apprendimento: saranno introdotte tecniche specifiche sull’integrazione degli emisferi cerebrali per favorire attenzione, concentrazione, memoria capacità organizzativa, e autostima.
Si proporranno attività per favorire le dinamiche interpersonali e l’inclusione dei soggetti più fragili all’interno del gruppo classe.

Possibili modalità di svolgimento del progetto

Modalità in presenza
Otto incontri di due ore ciascuno.
Gli incontri prevedono una fase esperienziale individuale e una di approfondimento della didattica dello Yoga dove verranno forniti gli strumenti pedagogici atti a riproporre questa disciplina a bambini e ragazzi di diverse fasce d’età e tipologie di disabilità.
Relatori Antonella Panzani insegnante di yoga e meditazione secondo la Tradizione Himalayana, iscritta alla YANI (Associazione Nazionale Insegnanti di Yoga); Maria Costanza Viciani insegnante di yoga e meditazione secondo la Tradizione Himalayana, pedagogista del movimento.
Sede Himalayan Yoga Institute, Viale dei Mille, 90
Periodo da gennaio a maggio, il giovedì
Orario dalle 17:30 alle 19:30

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Menu