Cod. 13 – Un-Due-Tre…Europa! Laboratorio sulla memoria orale e visuale

Percorso: Costituzione e istituzioni, Educazione Civica

La propria storia nella storia dell’Europa

Descrizione

“Com’è nata l’Unione Europea?” Gli studenti imparano la nascita del processo di integrazione europea esplorando una pluralità di linguaggi creativi e, attraverso il racconto di una storia personale e/o familiare e una rappresentazione visiva, collocano la propria storia nella storia europea.

Obiettivi

L’obiettivo dell’attività è duplice: da un lato imparare e approfondire la storia dell’Unione Europea, conoscendo le prime fasi del suo processo di integrazione e i valori su cui si fonda attraverso diversi linguaggi espressivi (linguaggio del corpo e uso della voce attraverso la musica e il teatro); dall’altro collocare se stessi e la propria storia nella storia europea esplorando e valorizzando il bagaglio culturale e di memorie personali, per ottenere una maggiore consapevolezza della propria appartenenza ad una storia collettiva più ampia.

L’attività porterà ai partecipanti a comprendere la nascita del processo di integrazione europea, su quali basi e valori questo processo si è fondato, attraverso un’appropriazione personale di questo processo mediante l’esplorazione e la sperimentazione di diversi linguaggi creativi (musicale, teatrale, visivo-manuale, testuale) che rendono l’apprendimento più efficace. Il prodotto dell’unità didattica finale è uno spettacolo teatrale che può essere creato dagli studenti.


Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Contatti

Telefono 055 2625788
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi
  • Fase 1. Preparazione alle diverse attività
  • Fase 2. Attività musicale – Filastrocca 70° anniversario della Dichiarazione Schuman
  • Fase 3. Attività teatrale – Realizzazione della scena teatrale “Paesi Fondatori”
  • Fase 4. Attività di narrazione autobiografica – Narrazione di storie con oggetti
  • Fase 5. Attività visiva – Disegnare la mia storia, disegnare la storia dell’Europa
  • Fase 6. Conclusione

Il laboratorio è divisibile in 3 incontri di minimo 2 ore ciascuno.
In questo caso si prevede: primo incontro con le fasi 1-2-3 (con creazione burattini e lettura collettiva battute teatrali); secondo incontro con una ripresa dei temi trattati nella sessione precedente all’inizio della sessione e sull’attività canto, per poi proseguire con l’attività teatrale, la narrazione degli oggetti, e la produzione visiva.
L’ultimo incontro si svolge a Villa Salviati dove ci si concentra sull’attività teatrale e musicale per poter mettere insieme una scena teatrale e/o una canzone completa.

Sede scolastica e Villa Salviati
Periodo novembre/ maggio


Per i docenti

Sede on-line
Periodo 29 ottobre 2021 ore 16.00


L’iscrizione delle classi ad ogni singolo progetto avviene attraverso il seguente link: https://eui.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_0MWRqtqtPTWYXJk

Destinatari
Primaria
Partner
Archivi Storici UE

Contatti

Archivi Storici dell'Unione Europea (Istituto Universitario Europeo).
Via dei Roccettini 9, 50014 San Domenico di Fiesole (FI).
Web www.eui.eu/histarchives
Telefono 055 4685649
E-mail HAEU.education@eui.eu

Tag Progetto

Menu