Cod. 70 – Sui passi del pellegrino

Dal bordone a Google Maps

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari Scuola primaria classi 5e; Scuola secondaria di 1° grado e Scuola secondaria di 2° grado
Referente Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625704
Progetto proposto da PortaleRagazzi.it in collaborazione con l’Associazione Culturale Sconfinando e con la Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi
Sede Via Aretina 125, Firenze
Telefono 320 8259571
Web/e-mail www.sconfinandointoscana.it; didattica@sconfinandointoscana.it

Obiettivi

  • valorizzare il territorio locale e le sue peculiarità storiche in connessione con il fenomeno del pellegrinaggio, cercando di cogliere i suoi effetti nell’organizzazione del paesaggio;
  • rendere consapevoli dell’effetto di interscambio culturale favorito dal pellegrinaggio. soffermandosi su come esso abbia contribuito alla creazione dell’identità europea;
  • fornire uno spunto di interdisciplinarietà tra storia e geografia;
  • creare richiami e collegamenti tra i modi di orientarsi del passato e del presente;
  • comprendere il senso del viaggio a piedi compiuto dai pellegrini di oggi e individuare differenze e affinità con il pellegrino medievale;
  • sviluppare lo spirito creativo ed espressivo ed incentivare l’autostima dei partecipanti;
  • sperimentare e potenziare l’uso delle nuove tecnologie.

Metodologia adottata
Il percorso didattico analizzerà il fenomeno del pellegrinaggio dal medioevo ai giorni nostri. Come si è trasformato nel tempo il significato di viaggio a piedi? Attraverso un vero e proprio “cammino” virtuale in aula, e poi direttamente sul campo vestendo i panni di quei personaggi che costellano il mondo del pellegrinaggio e attraverso il confronto tra diari di antichi pellegrini per il punto di vista medievale e blog, social network, ma anche testimonianze orali e foto di pellegrini moderni, sarà possibile mettere in luce la complessità di questa esperienza, carpendo quegli aspetti che rendono il pellegrinaggio un atto di ricerca interiore.

L’iniziativa è così articolata
Per le classi
Il progetto, che si compone di tre incontri, due in classe e uno all’aperto:
1° incontro: lezione frontale informativa sulla storia del pellegrinaggio e sue caratteristiche nel tempo. Incontro con un pellegrino moderno che racconterà in aula la sua esperienza attraverso racconti e immagini confronto con i diari di viaggio dei pellegrini antichi con letture di alcuni diari. Durante le pause didattiche verranno proposti esercizi e giochi esperienziali che stimolino una riflessione sui significati del viaggio a piedi;
2° incontro: realizzazione, a gruppi, di brevi elaborati scritti in forma di diario, monologo e dialogo ispirati alla vita dei pellegrini antichi e moderni;
3° incontro: coordinamento e conduzione di una mise en espace itinerante.
Sede scolastica e uscita
Periodo da gennaio a maggio
Orario scolastico

Documentazione
Sceneggiatura del percorso itinerante

Indicazioni particolari 
Scheda di adesione ai progetti per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2019-2020 – SCARICA

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu