Star bene in classe – DaD

 

Destinatari per le sole classi assegnatarie del progetto all’interno de Le Chiavi della Città) scuola primaria

Proponente Associazione culturale C.E.T.R.A. con la collaborazione della Direzione Istruzione del Comune di Firenze  Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi

Contatti io@associazionecetra.it

 

Il progetto

Il progetto si pone l’obiettivo di lavorare sulla competenza emotiva dei bambini per cercare di aggiungere il “benessere” come prevenzione primaria. Si rilevano, infatti, effetti positivi riguardo la crescita delle competenze emotive e relazionali dei bambini e la capacità della scuola di svolgere in questo senso un’importante funzione nella prevenzione del disagio.

Stimolare gli alunni ad acquisire conoscenza e consapevolezza delle emozioni proprie e altrui, valorizzare le proprie risorse di gestione della comunicazione interpersonale e di autentici rapporti con i pari e con gli adulti, consente un pieno sviluppo della capacità di apprendimento non solo cognitivo, di risoluzione di problemi, di capacità di compiere scelte adeguate e di essere protagonista del proprio percorso di vita.

Le emozioni hanno un ruolo fondamentale per l’adattamento di ogni individuo poiché vanno a costruire esperienze e vissuti che influenzano la capacità di reagire alle situazioni di vita e di entrare in contatto con gli altri.

Obiettivi

  • conoscere e riconoscere le diverse emozioni;
  • sviluppare la capacità di elaborare le proprie emozioni correlandole alle situazioni che le hanno evocate;
  • comprendere perché determinate situazioni possono evocare specifici vissuti emotivi;
  • sviluppare la capacità di verbalizzare i propri stati d’animo;
  • sviluppare le capacità empatiche riconoscendo, comprendendo e rispettando le emozioni altrui;
  • acquisire l’abilità di riflessione sulle emozioni.

 

Descrizione strumentazione e modalità di svolgimento delle attività di educazione a distanza

Invio documenti e immagini e filmati tramite mail, costruzione di oggetti con materiali reperibili a casa.

 

 

 

 

 

 

 

Tag Progetto

Menu