Costruire insieme le basi per una cittadinanza ecologica e sostenibile partendo dall’incontro con gli Albi illustrati

Descrizione

L’Abbaino promuove anche quest’anno l’utilizzo degli Albi illustrati come strumenti per creare un contesto di condivisione e ascolto. Quest’anno focalizza l’attenzione sul tema della “cittadinanza ecologica” sull’importanza di una relazione positiva e responsabile con la natura e l’ambiente.

Obiettivi
  • Promuovere nelle classi un’esperienza che susciti una riflessione riguardo al rapporto tra uomo e ambiente a partire dalle idee e del vissuto dei bambini/ragazzi e da una rilettura del periodo difficile appena trascorso.
  • Rendere consapevoli dell’importanza di maturare il senso di appartenenza ad un eco-sistema delicato e da preservare, di cui tutti noi siamo responsabili, attraverso un approccio narrativo a misura di bambini/ragazzi e linguaggi diversificati (Immagini, giochi, laboratori artistici).
  • Avvicinare e accompagnare i bambini/ragazzi verso la “cittadinanza ecologica” attraverso l’esperienza diretta e il dialogo partecipato.
  • Fare esperienza di emozioni e sensazioni di benessere scoprendo l’equilibrio che si crea in noi stessi quando ci si relaziona positivamente e con rispetto con la natura e con l’ambiente.
  • Costruire senso di appartenenza e promozione di relazioni positive nel gruppo classe.
  • Riproporre alle scuole l’utilizzo degli Albi Illustrati come strumenti adeguati alla definizione di contesti di apprendimento significativi.
  • Attivare competenze riflessive e di osservazione rispetto al mondo che ci circonda.

Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Contatti

Telefono 055 2625695
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi
  • Tre incontri di 2 ore.
    Dopo aver presentato ai bambini il tema della “cittadinanza ecologica”, ogni incontro prevede la lettura di un Albo illustrato con contenuti inerenti la tematica, una proposta ludica di “attività rompighiaccio”, per creare un contesto rilassato e di ascolto e una riflessione con i bambini/ragazzi, nella quale far emergere le emozioni e i contenuti che durante la lettura hanno sentito risuonare in loro.
    Si individuano insieme alcuni concetti chiave da sottolineare o da approfondire.
    Ogni lettura si sviluppa quindi con un laboratorio ludico-creativo, principalmente in piccoli gruppi e con le metodologie della didattica cooperativa e del cooperative learning.
    Gli elaborati creativi sono condivisi in un momento finale di restituzione e rappresenteranno una traccia dell’esperienza fatta. L’ultimo incontro è previsto un momento di riepilogo e revisione condivisa dell’esperienza per consolidare i concetti emersi.

Sede scolastica
Periodo dicembre/maggio


Per i docenti
  • Tre incontri di un’ora di condivisione con gli insegnanti.
    La condivisione con gli insegnanti è fondamentale nella scelta dei testi e dei focus tematici mirati alle diverse classi. Le ore sono distribuite prima del percorso e in itinere o a conclusione.
    • Gli incontri iniziali sono per presentare la proposta e conoscere i bisogni specifici delle classi, eventuale possibilità di aderire alla programmazione didattica in corso e aspettative degli insegnanti.
    • Le ore in itinere o finali sono messe a disposizione per condividere e “aggiustare in corso d’opera” alcuni elementi organizzativi e/o metodologici.

Sede scolastica o/e on-line
Periodo novembre/maggio


In caso di restrizioni sanitarie le attività si svolgeranno in Didattica a Distanza.

Partner
L'Abbaino

Contatti

L'Abbaino Società Cooperativa Sociale.
Largo Michele Liverani n. 17/18, Firenze.
Web www.abbaino.it
Telefono 055 4221036
E-mail segreteria@abbaino.it

Menu