Rego-land con le regole mi riconosco – DaD

Destinatari (per le sole classi assegnatarie del progetto all’interno de Le Chiavi della Città in fase finale di progetto) Scuola primaria, Scuola secondaria di 1° grado, genitori

Proponente Associazione Progetto Villa Lorenzi con la collaborazione della Direzione Istruzione del Comune di Firenze – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi

Contatti Francesca Zatteri  info@villalorenzi.it

Il Progetto

Si tratta di un incontro con gli insegnanti, due incontri nelle classi e un incontro con i genitori. Per gli incontri nelle classi si tratta di laboratori ed attività interattive.

Obiettivi

Per i bambini/ragazzi

  • Favorire la comprensione della necessità delle regole;
  • Agevolare la comprensione e l’interiorizzazione delle regole del vivere comune, indispensabili al ben-essere in classe e nella comunità tutta;
  • Sviluppare un atteggiamento riflessivo rispetto alla scelta di rispettare o trasgredire una regola e alle sue conseguenze.

Per i genitori

  • Sollecitare una riflessione sul proprio ruolo genitoriale rispetto al tema dell’educare in equilibrio tra regole e affettività nella società di oggi.
  •  Favorire un’alleanza educativa tra adulti e in particolare tra scuola-famiglia-territorio.

Per i docenti

  • Incrementare un’attenzione rispetto alla necessità di un’alleanza educativa tra adulti: insegnanti, genitori, operatori esterni.
  • Far cogliere aspetti nascosti dei bambini/ragazzi che possono emergere durante l’attività in classe e sui quali poter lavorare nel corso dell’anno scolastico.
  •  Essere di supporto ai docenti stessi qualora si presentino situazioni difficili che richiedano di instaurare un rapporto con i Servizi Territoriali con i quali collaboriamo per il lavoro nei Centri Diurni dell’Associazione

Descrizione svolgimento delle attività di educazione a distanza per le classi

Possiamo adoperarci per condividere con gli insegnanti ed i genitori delle classi rimanenti, che avevano aderito al progetto e non hanno effettuato il percorso previsto, un video in cui vengono espressi i contenuti dell’incontro che sarebbe stato dedicato ai genitori.

Descrizione strumentazione e modalità di svolgimento delle attività di educazione a distanza

L’idea è quella di utilizzare programmi regolarmente registrati come Skype o Zoom, in modo da effettuare un incontro in modalità remota, condividendo slides per suggestioni, riflessioni e rispondere ad eventuali domande. Il tema dell’incontro previsto per i genitori è:” Educare in equilibrio tra regole e affettività”.

Menu