Cod. 236 – Parco Mediceo Pratolino

Laboratorio didattico ambientale nel Parco

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari: Classi scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado
Referente:  Direzione Itruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, telefono: 0552625695.
Progetto predisposto da: Città Metropolitana di Firenze in collaborazione con l’ Assessorato all’Educazione Comune di Firenze.
Sede: Parco Mediceo di Pratolino- Laboratorio Didattico Ambientale Via Fiorentina 276 Pratolino (Vaglia)
Telefono: 055-4080746/7/8
Web /mail: www.cittametropolitana.fi.it/sezioni/parco-mediceo-di-pratolino/laboratorio-didattico-ambientale-di-pratolino/ e-mail lda@cittametropolitana.fi.it

Il Laboratorio Didattico Ambientale ha sede nel Parco Mediceo di Pratolino. Il Parco si estende per 158 ettari sulle prime colline intorno a Firenze. Voluto da Francesco I de’ Medici e reso dal Buontalenti un luogo di particolare splendore, ha subito negli anni varie trasformazioni. Dal 2013 è stato riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’ umanità all’interno del sito seriale Ville e Giardini Medicei Toscani. Il Laboratorio Didattico Ambientale organizza al suo interno attività di educazione ambientale. Tutte le attività sono mirate per la scuola e attuate di concerto con l’Ufficio Scolastico Provinciale. Relativamente alla metodologia adottata l’approccio proposto è di tipo laboratoriale. Le attività sono diversificate a seconda dell’età. Viene dato ampio spazio alla osservazione, alla scoperta, al prendere decisioni in contesti complessi, attraverso attività realizzate principalmente per gruppi di lavoro. In alcuni percorsi vengono proposti giochi di simulazione.

Obiettivi
– Promuovere la trasformazione dei comportamenti nei confronti dell’ambiente (non solo naturale); poiché i comportamenti, cioè il tipo di relazione che si stabilisce con l’ambiente, rinviano a delle idee, a dei “ modi di guardare il mondo”, a dei modelli mentali, trasformarli significa modificare i modi per guardare ciò che ci circonda
– predisporre le condizioni più efficaci affinché ciascuno possa fare esperienze significative e diverse, elaborarle individualmente ed in gruppo e costruire una conoscenza, una cultura, che siano le migliori possibili per rapportarsi ai propri ambienti di vita e prendere decisioni responsabili in situazioni di complessità;
– percepire il valore storico ambientale e naturalistico del Parco Mediceo di Pratolino.

L’iniziativa è così articolata:

Per gli insegnanti
Una capillare interlocuzione per la programmazione delle attività.

Sede: da concordare
Periodo: precedente alla realizzazione degli incontri con le classi
Orario: da concordare con le insegnanti

Per le classi
La proposta è articolata in 2 o 3 incontri presso il Laboratorio Didattico Amabientale del Parco. Per le classi che ne fanno richiesta è possibile svolgere parte del percorso educativo presso la sede scolastica. Relativamente ai contenuti il docente potrà scegliere tra diversi percorsi educativi nell’ambito di alcune macro aree tematiche visionabili sul sito www.cittametropolitana.fi.it/sezioni/parco-mediceo-di-pratolino/laboratorio-didattico-ambientale-di-pratolino).  Esploriamo il Parco: scuola primaria classi 1° e 2°: Esplorazione sensoriale, attività sull’orientamento, attività sulle relazioni.
Il patrimonio ambientale del Parco di Pratolino: scuola primaria classi 3a, 4a e 5a: Un bosco di relazioni; La fauna nel Parco; – scuola secondaria di I grado: La fauna nel Parco e l’ecologia; Esploriamo la vegetazione del Parco; – scuola secondaria di I e di II grado (classi 1a e 2a): Misuriamo la biodiversità.
A piede leggero: uso delle risorse e importa ecologica scuola primaria (classe 5a) scuola secondaria di I grado e di II grado (classi 1 e 2): L’impronta ecologica; L’energia dal sole; Il diamante di Pratolino.
Lettura del paesaggio e orientamento scuola primaria classi 3a, 4a e 5a e scuola secondaria di I grado: Orientamento e rappresentazione del territorio;
Il Parco mediceo di Pratolino tra presente e passato scuola primaria (classe 5a) , scuola secondaria di I grado e di II grado (classi 1 e 2): Il percorso del sole.

Sede: Parco Mediceo di Pratolino- Laboratorio Didattico Ambientale Via Fiorentina 276 Pratolino (Vaglia)  e/o scolastica
Periodo: da ottobre a maggio
Orario: dalle 9,30-10.00 alle15.30 per gli incontri nel Parco (se vi è necessità è possibile concordare un orario diverso); in orario scolastico da concordare per le attività in classe.

Indicazioni particolari:
Presso il LDA vi sono a disposizione aule didattiche e strumentazione utile allo svolgimento delle attività. Le classi devono provvedere autonomamente al trasporto ed all’eventuale pranzo a sacco. E’ richiesto un abbigliamento adatto ad attività all’aperto (scarponcini, pantaloni lunghi, giacca a vento, in estate berretto). Il Parco di Pratolino è raggiungibile con bus di linea ATAF 25A (è possibile richiedere una corsa speciale) o autolinee BUSITALIA.
Scheda di adesione ai progetti per i Nidi d’Infanzia e per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2019-2020Scarica

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu