Odissee

In viaggio con Ulisse

Il viaggio di Ulisse attraverso il mare ignoto, alla ricerca del modo di arrivare a casa sua, si riflette nel viaggio esistenziale di ogni adolescente-spettatore, impegnato nelle prove da superare per crescere, per trovare la propria identità e i propri affetti. In tal senso il coinvolgimento a livello individuale di ogni spettatore e i diversi inviti “a mettersi in gioco” creano un’atmosfera di disponibilità e di voglia di restare dentro le storie narrate.
Lo spettacolo si chiude con un passaggio di testimone fra gli attori e gli spettatori che vengono invitati a continuare ad agire lo spazio scenico, lasciando una traccia personale del proprio viaggio. I materiali di scena, colori, suoni, parole, passano al pubblico e il laboratorio ha inizio. L’opera scenografica realizzata nel corso di ogni evento rimane alle classi partecipanti, come traccia e documento dell’esperienza; uno spazio su cui continuare ad agire o un ulteriore stimolo per un nuovo percorso di lavoro.
In bilico fra teatro e art performance, “Odissee” si sviluppa trasversalmente ai diversi linguaggi artistici, dall’action painting alle partiture di azione-suono in cui il gesto strumentale diventa gesto artistico.


Tratto dai testi di: Omero, Tonino Guerra, Costantino Kavafis,
Produzione:
Adarte-Teatri d’Imbarco,
Regia: Miriam Bardini, Patrizia Mazzoni,
Con: Miriam Bardini, Patrizia Mazzoni,
Tecnica: teatro d’arte (action painting), azione-suono, teatro d’attore,
Destinatari: studenti dagli 8 ai 13 anni,
Date: 3 e 4 febbraio 2019,
Ore: 10.00,
Durata: 60 minuti (circa),
Biglietto: Il costo del biglietto è di 6 € a bambino,
Dove: Teatro delle Spiagge,  Via del Pesciolino (traversa via Pistoiese),Firenze.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu