Microfossili e non solo… – DaD

La ricerca di fossili di piccole dimensioni

Destinatari Scuola Primaria classi 3e, 4e e 5e
Referente progetto PortaleRagazzi.it in collaborazione con Terza Cultura Soc. coop. Spin Off Unifi e con la Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi
Contatti Flaviano Fanfani www.il-laboratorio.academy; info@terzacultura.it

Il progetto

  • far conoscere ai ragazzi i fossili di piccole dimensioni, come conchiglie più piccole di un granello di sabbia, o le stelle più piccole dell’universo, oppure piccole ossa di animali delle dimensioni di un topolino, di una talpa o di una lucertola;
  • far osservare, fotografare e misurare i microfossili al microscopio digitale.

Percorso di esplorazione del mondo dei microfossili attraverso l’uso dei microscopi digitali, uno strumento innovativo che permette di osservare il microcosmo con un pc, un tablet o con il proprio smartphone, potendo effettuare fotografie, misure, disegni e anche piccoli video. La scoperta del microcosmo del passato, osservando campioni originali di micro mammiferi, cercati direttamente dagli alunni in ghiaie fossilifere di grotta di 5 milioni di anni fa, foraminiferi e radiolari che hanno sempre abitato i nostri mari, gli insetti nell’ambra, così famosi nel film Giurrasic Park, oppure sabbie fossilifere italiane che ci raccontano come era il clima di milioni di anni fa.
Un unico incontro a IL_LABORATORIO, via dei Serragli 104, all’interno di uno spazio attrezzato da nuove tecnologie che si mescolano con minerali e fossili di tempi antichissimi.

Descrizione svolgimento delle attività di educazione/formazione a distanza per gli educatori/insegnanti

Un incontro di presentazione del percorso in modalità a distanza con l’utilizzo di una delle piattaforme di video conferenza (Google Meet, Skype, Zoom etc) a richiesta dell’insegnante.

Descrizione svolgimento delle attività di educazione/formazione a distanza per le classi

Unico incontro di tre ore in CLASSE. L’attività inizia con un semplice gioco, il riconoscimento di un osso di un animale vissuto nel passato dopo aver capito attraverso campioni originali che cosa è un fossile. Il riconoscimento avverrà attraverso l’analisi di un osso fossile vero di un macro mammifero e quindi facilmente osservabile e misurabile per confrontarlo con gli animali di oggi. Dopo questo si parte da una domanda, come fa il paleontologo a studiare la mandi bolina di un topo di milioni di anni fa, o di una talpa, o una conchiglia più piccola di un granello di sabbia di un organismo unicellulare??? qui entra in gioco uno strumento antico ma che oggi ha trovato un innovazione tecnologica importante, il microscopio!! Prima di usarlo però gli alunni cercheranno microfossili in ghiaie fossilifere, come dei veri paleontologi. Si spiega l’uso del microscopio digitale nelle sue funzioni e nei suoi meccanismi per poi passare all’osservazione diretta dei microfossili.

Il percorso prevede la produzione da parte degli alunni di elaborati che raccontino l’esperienza attraverso disegni, sculture, racconti, e quanto altro viene in mente.
Gli elaborati digitali saranno inseriti su Portaleragazzi.it e all’interno degli spazi web di Terza Cultura.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu