Cod. 138 – Ludo-Passeggiate

Nel centro storico fiorentino

Progetto con costo a carico delle classi

Destinatari: Scuola primaria classi 4-5, scuola secondaria di 1° e 2° grado
Referente: Direzione Istruzione  del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 0552625704
Progetto predisposto da: Associazione Culturale Sconfinando in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
Sede Via Aretina, 125
Telefono 3208259571
Web/e-mail: www.sconfinandointoscana.it; info@sconfinandointoscana.it

Obiettivi

  • far emergere la stratificazione storica della città attraverso la toponomastica e le strutture viarie;
  • stimolare uno sguardo più attivo e consapevole rispetto al territorio e ai suoi segni;
  • incentivare le dinamiche di collaborazione e organizzazione all’interno del gruppo classe;
  • approfondire in modo empirico nozioni geografiche e storiche legate al territorio;
  • potenziare le conoscenze trasversali come metodo per creare collegamenti interdisciplinari e tematici.

Metodologia adottata

La ludopasseggiata è una visita “insolita” della città , infatti presenta una componente ludica di base, abbandonando ogni concezione di fruizione classica della città. Puntando l’osservazione sui dettagli urbani, sui nomi delle zone e delle strade, sui segni lasciati dal tempo, sulle forme della città è possibile raccontare storie e narrare aneddoti ai partecipanti utilizzando una modalità ludica si aiutano i ragazzi a comprendere, memorizzare e restituire conoscenze e informazioni.

La chiave di tutto sta nell’uso di strumenti ludici durante la camminata: il gioco è utilizzato come “congegno educativo”, con finalità legate all’apprendimento e al miglioramento/perferzionamento di abilità e capacità dell’individuo.

Il gioco è funzionale per aiutare gli allievi ad acquisire consapevolezza delle strategie e dei principi che lo regolano e quindi trasversalmente per imparare a pensare in modo sistematico e finalizzato al raggiungimento di specifici obiettivi.

L’iniziativa è così articolata:
Per le classi:
Un percorso tematico a piedi nel centro storico di Firenze, durante il quale vengono raccontate le storie della città coniugando il divertimento alla conoscenza. Lungo il tragitto oltre alle soste più classiche in cui vengono condivisi racconti e curiosità, sono state pensate delle soste “speciali” che attraverso indovinelli, giochi ed enigmi coinvolgeranno attivamente i partecipanti.
L’operatore introdurrà le tematiche storiche ponendo l’attenzione su segni e dettagli presenti lungo il percorso; momenti di approfondimento si alterneranno a momenti interattivi che stimoleranno la riflessione dei ragazzi attraverso quesiti e indovinelli.
La forma ludica del percorso intende attivare uno spirito di cooperazione tra i ragazzi e al tempo stesso di osservazione rispetto ai luoghi protagonisti della ludo passeggiata.

Le classi possono scegliere una o più ludopassegiate tra le varie seguenti tematiche proposte:

  1. De romana Florentia: piccoli archeologi a caccia di indizi storici e architettonici alla scoperta delle origini della città. Dall’anfiteatro alla colonna del foro attraverso leggende, tracciati di antiche mura ed elementi di toponomastica.
  2. Scoprire la Firenze del Medioevo: un viaggio tra case torri, vicoli nascosti e spedali, alla scoperta di una società ricca di contrasti che alterna luoghi di potere e violenza a luoghi dediti all’assistenza e all’ospitalità; un gioco di osservazione per riconoscere il peso politico e sociale delle arti e dei mestieri che hanno reso Firenze una delle città più potenti del Medioevo.
  3. Firenze e il Rinascimento. Se l’Italia è la patria del Rinascimento, Firenze è la città che più di tutte ne ha incarnato l’essenza. Un laboratorio a cielo aperto dove arte, scienza e letteratura sono rifiorite dopo gli anni bui del Medioevo. Ma è delle storie sommerse che ci occuperemo, degli aneddoti che riguardano famiglie storiche, le curiosità dei geni artistici conosciuti in tutto il mondo e gli eccessi della vita di corte.
  4. La Firenze Risorgimentale. Quali sono stati gli effetti di rinnovamento della città eletta a seconda capitale del Regno d’Italia? Un itinerario che racconta le trasformazioni attuate da Giuseppe Poggi: lo sventramento del mercato vecchio per dare spazio ad una grande e rappresentativa piazza nel cuore della città,la nascita dei viali di circonvallazione come boulevard parigini e gli affollati caffè letterari che hanno visto la crescita di una società borghese, i teatri e le accademie.
  5. Firenze tra Fascismo e Resistenza. Sarà come aprire un libro di storia e ripercorrere i luoghi simbolo del ventennio fascista e della resistenza che porterà alla liberazione di Firenze. Angoli di città dove si sono consumati gli “orrori” e gli omicidi di personaggi di spicco della Firenze “resistente”.
  6. Firenze e l’Oltrarno: un viaggio attraverso l’antico quartiere popolare di Diladdarno, il rione delle botteghe artigiane, culla del vernacolo fiorentino, luogo di importanti opifici e fabbriche, come la Pignone che ha dato origine al primo distretto industriale di Firenze con i suoi “navicelli” fino alla Fonderia, la prima grande fabbrica di Firenze.
  7. S.Croce a Firenze: il quartiere della giustizia. A Firenze le condanne a morte furono eseguite fino alla vigilia dell’unità d’Italia. Attraverso questo percorso seguiremo a ritroso le orme dei condannati a morte da Piazza Piave, che un tempo ospitava il prato della Giustizia, fino alle prigioni del Bargello e delle Stinche. Lungo il percorso osserveremo i tabernacoli che confortavano i condannati nel loro tragitto verso il patibolo e scopriremo uno stradario ricco di storie e leggende.
  8. Firenze e l’acqua: un viaggio trasversale tra i torrenti e i fiumi che hanno bagnato le rive della città, tra usi e costumi legati all’acqua, mestieri e arti che senza l’acqua non avrebbe avuto ragion d’essere. Ponte Santa Trinita alla scoperta di aneddoti che rivelano l’importanza del rapporto quotidiano del fiume Arno con i suoi abitanti.
  9. Firenze e il cibo: percorso tra le vie della città dedicato alla cucina nella storia della città, ai luoghi della preparazione dei cibi, dove venivano vendute le materie prime, i mercati, ai personaggi storici amanti della arte culinaria.
  10. Firenze tra scienza, medicina e alchimia: un percorso nella storia della medicina, dell’erboristeria, degli studi scientifici e alchemici. I personaggi di spicco e i geni fiorentini, i luoghi degli studi e vicende della vita non così facile dello scienziato.
  11. Firenze tra cinema e teatri: dallo teatro al cinema una passeggiata nel tempo alla scoperta dei primi luoghi per le rappresentazioni, dei promotori dello spettacolo, di personaggi di fantasia locali e dei luoghi che hanno ispirato i maggiori registi per alcune scene dei loro film.

Sede ambiente cittadino nei limiti del centro storico
Periodo gennaio – maggio 2020
Orario scolastico della durata di due ore
Costo Il costo dell’attività è di € 4,00 a ragazzo.

Documentazione 
Saranno forniti materiali dagli operatori e laddove si riterrà necessario precedentemente alla ludopasseggiata verrà fornito materiale propedeutico (come schede di approfondimento) per il corretto svolgimento dell’attività ludica.

Scheda di adesione ai progetti per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2019-2020 – Scarica

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu