Cod. 261 – L’Oasi WWF Val di Rose

La palude ai piedi di Monte Morello

Progetto con costo a carico delle classi

Destinatari scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di 1°  e 2° grado
Referente Direzione Istruzione  del Comune di Firenze, servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, 055 2625691
Progetto predisposto da Comitato per le Oasi WWF dell’’Area Fiorentina in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
Sede Via di Focognano c/o Oasi WWF Stagni di Focognano, Campi Bisenzio (FI)
telefono Oasi: 338 3994177
web/e-mail www.wwf.it, oasiareafiorentina@wwf.it,

Obiettivi

  • illustrare gli aspetti ecologici, storici, paesaggistici, di questa particolare area posta alle pendici di Monte Morello, presso l’antica confluenza fra il torrente Zambra e il Torrente Rimaggio;
  • descrivere la storia della creazione della nuova Oasi WWF Val di Rose, illustrando nei vari dettagli il progetto che ha visto fin dal 1996 la stretta collaborazione di questa Associazione con l’Università di Firenze;
  • raccontare la storia della conservazione di questo importante territorio e descriverne le specie peculiari: dalla tutela dei piccoli habitat per gli Anfibi alla protezione di interi laghi per gli Uccelli;
  • promuovere la conoscenza degli uccelli acquatici migratori e dei loro habitat.

L’iniziativa è così articolata

Per gli insegnanti
Un incontro per presentare e programmare le attività.
Sede da definire
Periodo Novembre 2019
Orario 17,00-19,00

Per le classi
Un incontro della durata di due ora (scuola d’infanzia) o tre ore (scuole primarie e secondarie) suddiviso in:

  • lezione teorica svolta presso l’Aula didattica delle Oasi con materiale audio-visivo;
  • lezione sul campo, lungo i sentieri con osservazione degli habitat, della flora e della fauna;
  • rielaborazione conclusiva della visita.

Sede Oasi WWF Val di Rose, Nuovo Polo Scientifico Universitario di Sesto Fiorentino (Fi)
Periodo Novembre 2019 – Giugno 2020
Orario da concordare con i docenti
Costo 90 euro a classe.

Documentazione
Con gli insegnanti viene stabilito, di volta in volta, il materiale che potrà essere prodotto dai ragazzi durante l’occasione didattica, sotto la supervisione scientifica dei docenti dell’associazione (documentazione fotografica, disegni, ecc)

Indicazioni particolari
Tutti i sentieri sono realizzati in ghiaia stabilizzata: non occorre portare alcun tipo particolare di scarpe, sono sufficienti quelle da ginnastica.
Tutti i sentieri sono stati realizzati in modo da consentire la visita ai portatori di disabilità motoria.

Scheda di adesione ai progetti per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2019-2020 – Scarica

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu