Leggere giocando

Tutti in scena tra le pagine di un libro

La lettura ad alta voce ha sempre esercitato un fascino impareggiabile, la narrazione non ha mai smesso di tramandare la conoscenza del mondo reale, anche – e soprattutto – attraverso la fantasia che permette di superare ostacoli impossibili e affrontare situazioni difficili, incoraggiando la crescita e lo sviluppo sano di emozioni e dei rapporti con gli altri.
Leggere giocando è uno spettacolo interattivo rivolto ai bambini dai 3 ai 6 anni. Due attori guideranno i piccoli ascoltatori in un magico viaggio nella fantasia attraverso la lettura animata, musicata, vestita e colorata di alcuni classici della letteratura per l’infanzia. I bambini saranno chiamati a partecipare attivamente e, stimolati ad esprimere la propria creatività, diventeranno attori per un giorno.

Alcuni dei titoli trattati:
Dove è la mia mamma?, di Julia Donaldson
I colori delle emozioni, di Anna Llenas
Piccolo blu e piccolo giallo, di Leo Lionni
Plop il gufo che aveva paura del buio, di Jill Tomlinson
Elmer l’elefante variopinto, David McKee

Produzione: Fondazione Accademia dei Perseveranti,
Con: Valentina Cappelletti e Guido Materi,
Tecnica:
teatro di narrazione,
Destinatari: bambini dai 3 ai 7 anni ,
Date: A partire da gennaio 2020. Da concordare con i docenti,
Ore:
Da definire,
Durata:
45 minuti,
Biglietto:
€ 5 a bambino (accompagnatore gratuito),
Dove:
Auditorium, Aula magna, Classi interne o altri spazi idonei degli istituti scolastici aderenti.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu