Cod. 292 – Laboratorio di coding

Impariamo a creare giochi e applicazioni didattiche con Scratch

Corso di formazione gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari: formazione insegnanti
Referente: Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio di supporto alla scuola Cred Ausilioteca, tel. 055 2625727/5792/5824
Progetto predisposto da: Cred Ausilioteca in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
Sede: Via Nicolodi, 2
Sito web/e-mail: www.aulisiliotecafirenze.org / infocred@comune.fi.it

Obiettivi:

  • consentire di creare, attraverso la piattaforma on-line Scratch, degli applicativi interattivi attraverso procedure semplici e intuitive.
  • creare dei semplici giochi oppure degli applicativi didattici che, grazie all’elemento interattivo, possono aiutare alunni e alunne con difficoltà di apprendimento ad acquisire determinate abilità e competenze.
  • fornire al personale docente le competenze di base affinché possa poi sperimentarle con l’intera classe.

Metodologia adottata
Il corso ha un approccio prevalentemente pratico e prevede la realizzazione di alcuni applicativi, con difficoltà crescente, che consentano l’analisi e la sperimentazione delle principali funzionalità di Scratch. Con Scratch è possibile realizzare degli applicativi estremamente semplici, ma anche progetti complessi. In questo modo sarà possibile coinvolgere tutti gli alunni e le alunne della classe sulla base delle rispettive abilità e competenze. Le funzionalità acquisite di volta in volta potranno essere sperimentate in tutte le loro potenzialità attraverso i suggerimenti e le proposte del personale docente stimolando il lavoro di gruppo e l’apprendimento collaborativo. Per ogni applicativo saranno analizzate le possibili varianti da sviluppare autonomamente con la classe.

L’iniziativa è così articolata:

Per gli insegnanti:
Il corso si articolerà in 5 incontri di 2 ore ciascuno, con i seguenti argomenti:

  1. Scratch, concetti principali e finalità educative. Registrazione alla piattaforma on-line. Download e installazione software per la gestione off-line. Analisi ambiente di lavoro. Gestione dello sfondo e dei personaggi. Analisi dei blocchi di comandi. Esempi di animazione. Gestione della musica e degli effetti sonori.
  2. Creazione della prima applicazione. Uso del Mouse e tastiera per interagire con i personaggi. Uso delle variabili per creare un gioco a punti e con livelli di difficoltà crescenti.
  3. Sperimentazione delle molteplici potenzialità dei blocchi di comando. Uso dei cloni per moltiplicare con semplicità i personaggi e gli elementi del gioco.
  4. Esempi di applicativi educativi realizzati dal CRED. L’uso della sintesi vocale come strumento di supporto per alunni/e con difficoltà di apprendimento.
  5. Proposta di un proprio progetto. Da parte di ogni partecipante sulla base delle competenze acquisite.

Sede: locali predisposti dal Comune di Firenze o presso ambienti scolastici appositamente individuati.
Periodo: novembre 2019 – maggio 2020
Orario: 17,00-19,00

Documentazione
Scratch nasce con l’obiettivo esplicito di diffondere e condividere la conoscenza necessaria per la creazione e la modifica di giochi e applicativi interattivi. Per ogni progetto è disponibile un pulsante: “Guarda dentro”, che consente di analizzare nel dettaglio i blocchi di codice utilizzati.
La lettura del codice è facilitata dai colori, che identificano blocchi di comandi con funzioni simili, e dalle forme, che consentono di incastrare gli elementi soltanto nel rispetto di una sequenza logica coerente. In questo senso ogni progetto contiene in se la propria documentazione.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Menu