Cod. 174 – La scultura di Michelangelo

Visita alla Galleria dell’Accademia

Progetto con costo a carico delle classi

Il progetto potrà essere rielaborato, in modalità di didattica a distanza, in base all’andamento dell’emergenza epidemiologica COVID-19 e alle conseguenti misure.

Destinatari Scuola primaria classi 4e e 5e; Scuola secondaria di 1° grado
Referente Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625691
Progetto proposto da MAC Musei a Colazione in collaborazione con la Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi
Sede Via Galeno 5, Firenze
Telefono 338 6918058 Laura Lolli; 328 4957998 Cristina Di Giorgio
Web/e-mail  www.museiacolazione.it/ info@museiacolazione.it

Obiettivi

  • conoscere la vita, la formazione e le opere principali di Michelangelo, con particolare riferimento a quelle conservate presso la Galleria dell’Accademia di Firenze;
  • approfondire l’arte della scultura Rinascimentale partendo dai modelli classici;
  • confrontare la tecnica scultorea di Michelangelo con quella dell’artista fiammingo Giambologna e dello scultore ottocentesco Lorenzo Bartolini;
  • comprendere il significato di “non finito” di Michelangelo;
  • comprendere i significati delle opere, contestualizzandole nel periodo storico in cui sono state realizzate.

Metodologia adottata
Il progetto si articola in una visita guidata della Galleria dell’Accademia tenuta da una guida turistica; il tour in presenza porrà particolare attenzione al David e ai Prigioni di Michelangelo e cercherà di stimolare nei ragazzi la curiosità e la capacità di osservazione e confronto tra le opere, con il supporto di shcede didattiche che approfondiscono lo stile e la tecnica dello scultore. Le opere di riferimento saranno: il modello in gesso del Ratto delle Sabine di Giambologna; i Prigioni, destinati al monumento funerario del Papa Giulio II e scolpiti con la tecnica innovatrice del “non finito”; il David di Michelangelo, prima scultura di dimensioni colossali dopo l’epoca romana, simbolo della Repubblica Fiorentina e modello per generazioni di scultori; i calchi in gesso di Bartolini nella Gipsoteca. Verrà presentato anche il celebre Cassone Adimari per far comprendere il passaggio dall’arte medievale a quella rinascimentale.

L’iniziativa è così articolata
Per gli insegnanti
Un incontro per la presentazione dell’itinerario e del laboratorio. Saranno spiegate le regole di comportamento dei gruppi scolastici e di prenotazione del Museo. Durante l’incontro sarà possibile concordare le date delle visite guidate.
Sede da stabilire
Periodo novembre
Orario dalle 17:00 alle 18:30

Per le classi
Una visita guidata della durata di due ore
Sede Galleria dell’Accademia, Via Ricasoli 60, Firenze
Periodo da novembre ad aprile
Orario da concordare

Costo 6,00 euro a bambino, comprensivo del noleggio di auricolari obbligatorio (minimo 15 partecipanti). E’ consigliato il pagamento anticipato di un acconto tramite bonifico bancario a conferma della prenotazione.

Indicazioni particolari
Sono richiesti una cartellina rigida e una matita.
Il biglietto di ingresso alla Galleria dell’Accademia è gratuito per i minori di 18 anni. Il contributo di € 5,00 comprende la visita guidata e le schede didattiche a cura di MAC.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu