Cod. 210 – La fabbrica dei sogni

I ragazzi e il teatro

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari:  infanzia, scuola primaria e secondaria di primo grado
Referente: Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625788
progetto predisposto da Il Paracadute di Icaro in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze

sede via Gherardo Silvani 53/a
telefono 3339562624
web/e-mail  http://www.ilparacadutediicaro.it   info@ilparacadutediicaro.it

Obiettivi

Offrire alle scuole una proposta mirata e finalizzata alla creazione e realizzazione di uno Spettacolo Teatrale o di Danza a partire dal concetto/tema di sogno, in quanto desiderio, aspirazione, che verrà affrontato nel primo incontro in classe insieme ad una Dottoressa in Psicologia dello Sviluppo.

Metodologia adottata:

INFANZIA: la Dottoressa racconterà in modo semplificato la storia e utilizzerà giochi e schede didattiche adeguate all’età. L’operatore attraverso domande mirate, col supporto della musica, in un clima di ascolto, inventa la storia con la classe, che poi diventerà la performance in cui ogni bambino, scelto il suo personaggio, ne diventerà parte attiva.
PRIMARIA: dopo la lettura del libro in classe con l’insegnante, la Dottoressa utilizzerà schede didattiche per approfondire il tema. L’operatore utilizzando il materiale emerso inventa con la classe una storia. Ogni bambino diventerà creatore della performance.
SECONDARIA DI PRIMO GRADO: dopo la lettura del libro in classe con l’insegnante, la psicologa utilizzerà schede didattiche per stimolare i ragazzi alla riflessione sul tema. L’operatore utilizzando il materiale emerso inventa con la classe una storia e, successivamente, la performance, favorendo l’integrazione delle diversità e le competenze relazionali.

L’iniziativa è così articolata

Per gli insegnanti

Un incontro di illustrazione del progetto. In quest’occasione sarà consegnata una copia del libro “La Fabbrica dei Sogni” alle insegnanti.

Per le classi

12 ore così suddivise:

1 incontro di 2 ore con una Dottoressa in Psicologia dello Sviluppo che si occuperà di introdurre il tema e aiutarne la comprensione, creando i presupposti per l’ideazione della performance
– 10 incontri di 1 ora con gli operatori di teatro e danza per la creazione delle performance:
I. Socializzazione e presentazione
II. Invenzione della storia, suddivisione in quadri
III. Riaggiustamento storia e divisione personaggi
IV. Costruzione scene
V. Costruzione scene
VI. Ripasso scene e definizione dei dettagli
VII. Ripasso scene e definizione dei dettagli
VIII. Prove generali
IX. Prove generali
X. Prove generali
Tutti gli incontri si terranno negli spazi delle scuole coinvolte. Le performance finali si terranno presso il Teatro di Rifredi.

Sede scolastica

Periodo novembre – maggio

Orario scolastico

Indicazioni particolari:

Le famiglie sono invitate al teatro di Rifredi per assistere alla performance finale dei bambini
E’ previsto un biglietto di ingresso per la rappresentazione finale di € 7.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu