La fabbrica dei sogni

Si può desiderare una vita senza sogni? In un paese strampalato, con un sindaco ancor più strampalato, si festeggia l’ufficializzazione da parte del governo della legge azzera sogni. La fabbrica dei sogni apre le porte al paese per mostrare la macchina inventata dal geniale direttore e mostrare a tutta la cittadinanza come un sogno viene asportato. Non tutto però, procederà come previsto. Una bambina con un carattere ribelle, si opporrà all’estrazione, generando una sequela di eventi che porteranno gli operai della fabbrica e la misteriosa segretaria, la signorina Hoffemback, ad opporsi per cambiare le sorti dell’umanità. Una fiaba originale, creata per festeggiare i 10 anni di attività de “Il Paracadute di Icaro”. Uno spettacolo comico e vulcanico che trasporterà gli spettatori in un mondo gotico-fiabesco, fatto di continue invenzioni visive e straordinarie musiche.

Produzione: Il Paracadute di Icaro,
Regia: Vincenzo Calenzo,
Coreografie: Marta Checchi,
Drammaturgia: Pierluca Rotolo,
Scenografie: Piero Mazzoni,
Musiche: Edoardo Dinelli,
Tecnica: teatro d’attore, danza, video-animazione, musica dal vivo,
Destinatari: dai 6 ai 13 anni,
Date: lunedì 2, martedì 3 e mercoledì 4 dicembre 2019,
Ore: 10:00,
Durata:
80 minuti,
Biglietto:
5 € a bambino,
Dove:
Teatro di Rifredi via V. Emanuele II, 303 Firenze.

 

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu