Cod. 425 – La città di Arnolfo, Dante e Giotto

La storia di Firenze tra Duecento e Trecento

Progetto con costo a carico delle classi

Destinatari: scuola primaria classi 3e, 4e e 5e, scuola secondaria di primo grado
referente Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625704
Predisposto da: Museo degli Innocenti – Bottega dei ragazzi, Comune di Firenze – Assessorato all’Educazione
Telefono: 055 2478386 (da lunedì a domenica ore 9.00 – 19.00)
Web/e-mail: www.museodeglinnocenti.it /www.labottegadeiragazzi.it, bottega@istitutodeglinnocenti.it

Questo itinerario racconta la storia di Firenze tra Duecento e Trecento, periodo nel quale la città pullulava di artigiani, mercanti e affaristi che, riuniti in corporazioni, resero la città ricca e prosperosa. Firenze aveva una struttura architettonica, economica e politica tanto particolare da poter essere oggi definita la “New York” del tardo Medioevo. Proprio in quegli anni, mentre Arnolfo progettava gli edifici pubblici e le mura della città del giglio, Dante inventava un nuovo modo di raccontarla e Giotto rivoluzionava il modo di rappresentarla in pittura.

Obiettivi

  • Conoscere eventi e luoghi della storia di Firenze nel Duecento e Trecento
  • Conoscere l’opera degli artisti che hanno contribuito alla fama della nuova città del tardo Medioevo fiorentino
  • Sviluppare il senso della storia attraverso la narrazione e la visione delle memorie materiali
  • Imparare a leggere la pianta di Firenze ed orientarsi nella città
  • Conoscere più approfonditamente alcuni dei più importanti edifici storici fiorentini
  • Sviluppare le capacità di osservazione e narrazione per raccontare la propria visione della città

L’iniziativa è così articolata

Per gli insegnanti:
Una visita guidata gratuita al Museo degli Innocenti per approfondire metodologie e temi trattati nelle attività educative.
Sede: Museo degli Innocenti – Bottega dei ragazzi Piazza SS. Annunziata, 13
Periodo: ottobre 2019
Orario: dalle ore 17:00 alle ore 19:00
Relatori Stefania Cottiglia, Serena Bianchi

Per le classi:
Il laboratorio didattico è strutturato in due moduli.
Il primo modulo (durata 60 minuti) si svolgerà in classe e permetterà di creare i prerequisiti per poter vivere attivamente il percorso didattico proposto nel secondo modulo. L’attività proporrà un appassionante racconto delle figure di Arnolfo, Dante e Giotto, artefici e testimoni della trasformazione della città.
Il secondo modulo (durata 90 minuti) sarà un itinerario in città svolto sotto forma di gioco a squadre, con partenza da Piazza Duomo, per scoprire gli edifici storici, le opere d’arte e i luoghi legati agli artefici della nuova città. Si lavorerà poi sulla mappa di Firenze per imparare a leggere le informazioni sintetiche presenti e capire come seguire, e poi eventualmente creare, un itinerario.
Sede: Museo degli Innocenti – Bottega dei ragazzi Piazza SS. Annunziata, 13
Periodo: da ottobre 2019 a giugno 2020
Orario: scolastico
Relatori Stefania Cottiglia, Serena Bianchi
Costo: Le classi che aderiscono attraverso Le Chiavi della città, il costo dell’attività è di Euro 4.00 ad alunno a modulo. Se si effettuano due moduli consecutivi nello stesso giorno (ad esempio modulo numero 1 alle ore 9.20 e modulo numero 2 alle ore 11.00 dello stesso giorno) si applica uno sconto sul secondo modulo € 3.00 invece di € 4.00 per un totale di € 7.00 ad alunno. Nel caso in cui i due moduli non si svolgano consecutivamente, come descritto sopra, si applica la tariffa piena (€   4.00 + € 4.00). Gratuito per gli insegnati accompagnatori (2 ogni 20 alunni). Il pagamento va effettuato presso il bookshop del museo il giorno stesso dell’attività.

Documentazione: gli insegnanti riceveranno materiali di approfondimento sui contenuti del laboratorio.

Indicazioni particolari
Questo laboratorio può essere integrato con l’attività Racconta la tua città: storie in rete inserita nella sezione Media Education dell’offerta educativa proposta dall’Istituto degli Innocenti.

 å©

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu