La ciambella addormentata nel forno

C’era una volta… Anzi! C’era una Torta!

Raccontare una storia è un po’ come cucinare: ci vogliono fantasia e passione, esperienza e creatività; ma soprattutto, ci vogliono gli “ingredienti” giusti: cose sane e genuine, perché le storie, come il cibo, sono un alimento essenziale della nostra vita. “La Ciambella Addormentata…nel forno” narra l’avventura di due “pâtissiers” alle prese con una ricetta molto speciale. Un giorno i due pasticceri, mentre sono al lavoro nel proprio laboratorio, ricevono un ordine molto particolare: il Conte De Abat Jour festeggia il suo compleanno e i due cuochi dovranno creare una torta unica, qualcosa che possa accontentare i difficili gusti del Conte e dei suoi invitati. Per preparare un dolce “da favola”, il duo dovrà utilizzare tutta la sua fantasia e metterci dentro qualcosa che lo renda veramente originale! È così che i due personaggi, con l’ausilio di ingredienti e utensili da cucina, prepareranno il proprio dolce, immaginandone e raccontandone la storia. Ispirata alla fiaba classica de “La Bella Addormentata”, che fa parte di quei racconti che le nonne ci leggevano da bambini, quando preparavano per noi dolci e biscotti fatti con amore, per nutrirci e accompagnarci nella nostra crescita.

Produzione: Nata Teatro,
Testo di: Lorenzo Bachini,
Regia:Livio Valenti,
Con: Cinzia Corazzesi e Eleonora Angioletti,
Scenografie: Federico Tabella e Andrea Vitali,
Pupazzi: Roberta Socci,
Luci: Federico Tabella,
Musiche originali: Lorenzo Bachini,
Tecnica: teatro d’attore, musica, teatro di figura (ombre e pupazzi),
Destinatari: dai 3 agli 8 anni,
Date: 7 e 8 aprile 2020,
Ore: 10.00,
Durata: 50  minuti (circa),
Biglietto: Il costo del biglietto è di 6 € a bambino,
Dove: Teatro delle Spiagge,  Via del Pesciolino (traversa via Pistoiese),Firenze.

 

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu