Cod. 383 – La Cappella Brancacci e la “bella opera” di Masaccio

Il volto di Firenze: il Rinascimento e l’età moderna

Progetto con costo a carico delle classi

Destinatari: Scuola secondaria di 1° grado
Referente MUS.E Museo dei Ragazzi, tel. 055 261 6788
progetto predisposto da   MUS.E, Museo dei Ragazzi
sede Palazzo Vecchio
telefono  055 2616788 da lunedì a venerdì 9,30-13,00 / 14,00-16,30
web/e-mail  didattica@muse.comune.fi.it

Il convento di Santa Maria del Carmine racchiude un vero e proprio tesoro dell’arte rinascimentale: la cappella voluta da Felice Brancacci e dipinta dai grandi maestri Masolino, Masaccio e Filippino Lippi. La proposta consentirà di leggere le diverse scene delle storie di San Pietro centrando l’attenzione sulle novità stilistiche e costruttive introdotte dal giovane Tommaso, chiamato Masaccio per sua “straccurataggine” – come scrive Vasari – ma divenuto universalmente noto per la portata rivoluzionaria della sua arte. I ragazzi avranno quindi l’opportunità di coglierne i tratti moderni e innovativi e di comprendere gli aspetti salienti del Rinascimento fiorentino in pittura.

Obiettivi

  • Acquisire competenze specifiche nella lettura di un’immagine, approfondendo il tema della restituzione dello spazio tridimensionale attraverso l’uso della prospettiva
  • Offrire uno spunto per la comprensione dell’arte del Rinascimento e dei suoi grandi protagonisti

Per le classi
Visita animata della Cappella Brancacci con lettura storico-artistica degli affreschi.
Sede Complesso di Santa Maria del Carmine, piazza del Carmine 14 Firenze
Periodo da ottobre 2019 a giugno 2020
Orario 9:30 e 11:00. Durata: un’ora
Costo: 2,00 euro ciascuno

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu