Cod. 388 – La Cappella Brancacci e la “bella opera” di Masaccio

Il volto di Firenze: il Rinascimento e l’età moderna

Progetto con costo a carico delle classi

Il progetto potrà svolgersi in una delle modalità sotto elencate, in base all’andamento dell’emergenza epidemiologica COVID-19 e alle conseguenti misure.

Destinatari Scuola secondaria di 1° grado
Referente Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625691
Progetto proposto da MUS.E, Museo dei Ragazzi in collaborazione con la Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi
Sede Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 1, Firenze
Telefono 055 2616788 Valentina Zucchi dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle13:00 e dalle 14:00 alle 16:30
Web/e-mail musefirenze.it / didattica@muse.comune.fi.it

Obiettivi
Il convento di Santa Maria del Carmine racchiude un vero e proprio tesoro dell’arte rinascimentale: la cappella voluta da Felice Brancacci e dipinta dai grandi maestri Masolino, Masaccio e Filippino Lippi. La proposta consentirà di leggere le diverse scene delle storie di San Pietro centrando l’attenzione sulle novità stilistiche e costruttive introdotte dal giovane Tommaso, chiamato Masaccio per sua “straccurataggine” – come scrive Vasari – ma divenuto universalmente noto per la portata rivoluzionaria della sua arte. I ragazzi avranno quindi l’opportunità di coglierne i tratti moderni e innovativi e di comprendere gli aspetti salienti del Rinascimento fiorentino in pittura.

  • acquisire competenze specifiche nella lettura di un’immagine, approfondendo il tema della restituzione dello spazio tridimensionale attraverso l’uso della prospettiva;
  • offrire uno spunto per la comprensione dell’arte del Rinascimento e dei suoi grandi protagonisti.

Metodologia adottata
Visita animata della Cappella Brancacci con lettura storico-artistica degli affreschi.

Possibili modalità di svolgimento del progetto:

  • Modalità in presenza con operatore in classe
  • Modalità in Didattica a Distanza (vai alla scheda DaD)
  • Modalità con uscita didattica

Modalità con uscita didattica

Per le classi
Una visita della durata di un’ora
Sede Complesso di Santa Maria del Carmine, piazza del Carmine 14, Firenze
Periodo da ottobre a giugno
Orario 9:30 o 11:00
Costo: 2,00 euro a bambino

Modalità in presenza con operatore in classe

Per le classi
Su richiesta è possibile svolgere l’attività in presenza con un operatore in classe.
Sede Scolastica
Periodo da ottobre a giugno
Orario 9:30 o 11:00
Costo: 2,00 euro a bambino

Indicazioni particolari
In base ad eventuali nuove disposizioni normative in materia igienico-sanitaria per la prevenzione e il contrasto all’emergenza COVID-19 , al fine di ottimizzare l’uscita didattica, ogni classe potrà essere suddivisa in due gruppi più piccoli e partecipare a due attività consecutive, invertendosi.  A tal fine ciascuna classe potrà scegliere quali attività abbinare fra le diverse proposte a cura di MUS.E, nello stesso museo o in due musei distinti, purché geograficamente prossimi, o nel centro storico.

Si specifica che la fruizione in modalità DaD è gratuita per le classi.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu