Cod. 95 – La biodiversità nel cibo 2.0

Imparare come evitare lo spreco del cibo che mangiamo ogni giorno

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Il progetto potrà svolgersi in una delle modalità sotto elencate, in base all’andamento dell’emergenza epidemiologica COVID-19 e alle conseguenti misure

Destinatari Scuola infanzia; Scuola primaria; Scuola secondaria di 1° grado
Referente Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Direzione Istruzione- Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi tel. 055 2625691
Progetto proposto da Eta Beta onlus in collaborazione con Direzione Istruzione- Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi
Sede Piazza G. Di Vittorio 7, Gambassi Terme (Fi)
Telefono 324 7799951 Elisabetta Su
Web/e-mail http://www.etabetaonlus.org ; e.su@etabetaonlus.org

Obiettivi

  • comprendere come si preparano i cibi e da cosa sono composti;
  • conoscere la storia e la cultura agro-alimentare del XX secolo;
  • riconoscere la filiera corta attraverso l’impronta idrica dell’acqua;
  • conoscere l’importanza dell’acqua contenuta nei cibi e differenze tra cibi locali stagionali e quelli di importazione;
  • imparare come evitare lo spreco del cibo che mangiamo ogni giorno.

Possibili modalità di svolgimento del progetto

Per gli insegnanti
Un incontro di presentazione del progetto
Sede Direzione Istruzione, via Nicolodi 2, Firenze
Periodo novembre-dicembre
Orario pomeridiano

Per le classi
– Un incontro introduttivo in classe (due ore)
– Un laboratorio presso la scuola (due ore circa)
– Una visita all’orto didattico e laboratorio didattico (sei ore circa) oppure laboratorio didattico in classe (due ore circa). Si consiglia comunque la visita all’Orto Didattico.
Sedi scuola, Centro di Cottura, Orto Didattico
Periodo dicembre – maggio
Orario da concordare con i docenti

Indicazioni particolari
I trasporti da e per l’orto didattico saranno con mezzi pubblici a tariffa agevolata. L’orto didattico si trova a Castelfiorentino (40 Km dal centro di Firenze) 30/ 40 minuti da Firenze in treno.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu