Cod. 417 – Investigatori al Museo

Dai particolari all’opera d’arte

Progetto con costo a carico delle classi

Destinatari: scuola dell’infanzia 4 e 5 anni, scuola primaria
Referente: Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625704
Predisposto da:
Museo degli Innocenti – Bottega dei ragazzi, Comune di Firenze – Assessorato all’Educazione
Telefono: 055 2478386 (da lunedì a domenica ore 9.00 – 19.00)
Web/e-mail: www.museodeglinnocenti.it /www.labottegadeiragazzi.it, bottega@istitutodeglinnocenti.it

Partendo dalla naturale predisposizione dei bambini a concepire la realtà come insieme di particolari, il laboratorio è un gioco di scoperta delle storie raccontate dalle opere d’arte, attraverso l’osservazione di alcuni particolari, inizialmente considerati come immagini autonome.
Nel corso del laboratorio verrà introdotto il concetto di iconografia tramite l’identificazione degli oggetti e la narrazione delle storie che permetteranno ai bambini di riconoscere i personaggi principali del dipinto. Il laboratorio può essere realizzato con diverse opere del museo, al momento della prenotazione l’insegnante potrà scegliere quella più adatta in funzione del tipo di classe.

Obiettivi

  • Acquisizione della capacità di osservazione
  • Guida alla percezione dell’opera d’arte nella sua totalità a partire dall’osservazione di singoli particolari
  • Guida alla lettura dell’opera d’arte sotto forma di racconto, descrizione e verbalizzazione
  • Sviluppo della capacità di sintesi
  • Acquisizione del concetto di iconografia
  • Sviluppo della creatività e della manualità

L’iniziativa è così articolata

Per gli insegnanti:
Una visita guidata gratuita al Museo degli Innocenti per approfondire metodologie e temi trattati nelle attività educative.
Sede: Museo degli Innocenti – Bottega dei ragazzi Piazza SS. Annunziata, 13
Periodo: ottobre 2019
Orario: dalle ore 17:00 alle ore 19:00
Relatori Stefania Cottiglia

Per le classi:
Il laboratorio didattico si compone di un modulo unico (durata 90 minuti) da svolgere presso l’Istituto degli Innocenti.
In bottega i bambini saranno stimolati a dare una loro definizione di investigatori. Successivamente passeranno all’osservazione di alcuni particolari che verranno descritti ed interpretati dai bambini. I bambini verranno poi condotti di fronte alle opere al Museo dove saranno invitati a riconoscere il dipinto di cui conoscono i particolari e poi guidati nella ricostruzione, attraverso l’osservazione delle scene rappresentate, della storia e dei personaggi.
Una volta tornati in bottega, i bambini saranno forniti di una lente di ingrandimento per far proprio il ruolo di piccoli detectives. Consolideranno l’esperienza tramite il collocamento dei particolari osservati all’inizio e riconosciuti, all’interno delle immagini complessive delle opere.
Sede: Museo degli Innocenti – Bottega dei ragazzi Piazza SS. Annunziata, 13
Periodo: da ottobre 2019 a giugno 2020
Orario: scolastico
Relatori Stefania Cottiglia

Costo:Le classi che aderiscono attraverso Le Chiavi della città, il costo dell’attività è di Euro 4.00 ad alunno a modulo. Se si effettuano due moduli consecutivi nello stesso giorno (ad esempio modulo numero 1 alle ore 9.20 e modulo numero 2 alle ore 11.00 dello stesso giorno) si applica uno sconto sul secondo modulo € 3.00 invece di € 4.00 per un totale di € 7.00 ad alunno. Nel caso in cui i due moduli non si svolgano consecutivamente, come descritto sopra, si applica la tariffa piena (€   4.00 + € 4.00). Gratuito per gli insegnati accompagnatori (2 ogni 20 alunni). Il pagamento va effettuato presso il bookshop del museo il giorno stesso dell’attività.

Documentazione: gli insegnanti riceveranno materiali di approfondimento sui contenuti del laboratorio.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu