Cod. 264 – Intorno al porcellino

Percorso: Il mondo dei piccoli, Musei e beni culturali

Il mondo dei piccoli

Descrizione

Uno degli animali di Firenze più noti al mondo, anche grazie al racconto di Andersen, è il “porcellino” di bronzo presente sotto la loggia del Mercato Nuovo. Centinaia di migliaia di turisti, ogni anno, toccano la punta del suo muso come portafortuna. Ma la storia di questo animale così famoso è poco conosciuta: inizia in Grecia nel IV secolo a.C., continua nel I secolo d.C. a Roma e prosegue fra Cinque e Seicento a Firenze.

In verità quello rappresentato in scultura è un cinghiale. L’opera, trasferita in museo dopo un delicato intervento di restauro, mostra l’animale seduto ai margini di una pozza d’acqua e circondato da una miriade di piante e di piccoli animali: presenze curiose che, grazie alla fantasia dei bambini, prenderanno vita per popolare un prato incantato.

Progetto realizzato in collaborazione con GIOTTO – love brand di F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini.

Obiettivi
  • Avviare al riconoscimento di forme e animali diversi;
  • sviluppare la manualità e la fantasia nell’utilizzo di tecniche artistiche.

Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Contatti

Telefono 055 2625691
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi

Un incontro di un’ora e quindici minuti.

I partecipanti saranno coinvolti attraverso un racconto animato che li introdurrà a una visita interattiva con focus sulla scultura bronzea tardo cinquecentesca esposta al Museo Stefano Bardini. Al termine del racconto animato i bambini saranno invitati a un’attività manuale di creazione di piccoli animali.

Sede Museo Stefano Bardini, via dei Renai 37, Firenze
Periodo novembre/giugno
Costo 2.00 euro ad alunno

In caso di restrizioni sanitarie il progetto si svolgerà in DaD secondo le seguenti modalità:

Un racconto animato per immagini permetterà ai bambini di entrare in contatto con la curiosa scultura in bronzo di un cinghiale che abita una sala del Museo Bardini e di tutte le piccole creature che le stanno intorno, seguito da una semplice attività manuale.

Nessun costo previsto.

Partner
MUS.E Museo dei Ragazzi

Contatti

MUS.E Museo dei Ragazzi
Sede Legale: Via Aurelio Nicolodi n. 2, Firenze
Sede Amministrativa: Palazzo Vecchio, Piazza Signoria, 1 Firenze
Web www.musefirenze.it
Telefono 055 2616788
E-mail didattica@musefirenze.it

Tag Progetto

Menu