Cod. 361 – Intorno al Porcellino

Il mondo dei piccoli

Progetto con costo a carico delle classi

Il progetto potrà essere rielaborato, in modalità di didattica a distanza, in base all’andamento dell’emergenza epidemiologica COVID-19 e alle conseguenti misure.

Destinatari Scuola dell’infanzia; Scuola primaria classi 1e e 2e
Referente Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625691
Progetto proposto da MUS.E, Museo dei Ragazzi in collaborazione con la Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi
Sede Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 1, Firenze
Telefono 055 2616788 Valentina Zucchi dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle13:00 e dalle 14:00 alle 16:30
Web/e-mail musefirenze.it / didattica@muse.comune.fi.it

Obiettivi
Uno degli animali di Firenze più noti al mondo, anche grazie al racconto di Andersen, è il “porcellino” di bronzo presente sotto la loggia del Mercato Nuovo. Centinaia di migliaia di turisti, ogni anno, toccano la punta del suo muso come portafortuna. Ma la storia di questo animale così famoso è poco conosciuta: inizia in Grecia nel IV secolo a.C., continua nel I secolo d.C. a Roma e prosegue fra Cinque e Seicento a Firenze. In verità a essere rappresentato in scultura è un cinghiale, la cui versione moderna fu realizzata da Pietro Tacca. L’opera, trasferita in museo dopo un delicato intervento di restauro, mostra l’animale seduto ai margini di una pozza d’acqua e circondato da una miriade di piante e di piccoli animali: presenze curiose che, grazie alla fantasia dei bambini, prenderanno vita per popolare un prato incantato.

  • avviare al riconoscimento di forme e animali diversi;
  • sviluppare la manualità e la fantasia nell’utilizzo di tecniche artistiche.

Metodologia adottata
Breve visita animata della sala del museo dedicata al Porcellino seguita da un laboratorio artistico.

Per le classi
Un incontro della durata di un’ora e quindici minuti
Sede Museo Stefano Bardini, via dei Renai 37, Firenze
Periodo da ottobre a giugno
Orario 9:30 o 10:45
Costo 2,00 euro a bambino

Indicazioni particolari
In base ad eventuali nuove disposizioni normative in materia igienico-sanitaria per la prevenzione e il contrasto all’emergenza COVID-19 , al fine di ottimizzare l’uscita didattica, ogni classe potrà essere suddivisa in due gruppi più piccoli e partecipare a due attività consecutive, invertendosi.  A tal fine ciascuna classe potrà scegliere quali attività abbinare fra le diverse proposte a cura di MUS.E, nello stesso museo o in due musei distinti, purché geograficamente prossimi, o nel centro storico.

E’ prevista anche la possibilità di svolgere il progetto a distanza attraverso la condivisione di una scheda educativa realizzata appositamente per i bambini e per i ragazzi, pubblicata sul sito www.musefirenze.it e a disposizione gratuita di tutte le classi

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu