Cod. 203 – Il valore dell’arte

Percorso: Il volto di Firenze - Ottocento e Novecento, Musei e beni culturali

Il volto di Firenze. Dall’Ottocento al Novecento

Descrizione

Se fossimo giunti all’ingresso del palazzo di via Mozzi tra fine Ottocento e inizio Novecento, ad accoglierci avremmo trovato l’antiquario Stefano Bardini, pronto ad accompagnarci in visita nel suo esclusivo negozio e ad affascinarci con i suoi incredibili capolavori. Capolavori di ogni genere artistico, acquisiti grazie al suo occhio esperto nel vivace mercato del tempo ed esposti alla vendita secondo un gusto decisamente suggestivo, fra pareti blu, giochi di pieni e di vuoti, luci evocative. Meta dei più importanti collezionisti e direttori dei musei del mondo, questo straordinario luogo e le sue collezioni vennero lasciati alla Città di Firenze alla sua morte, nel 1922, diventando patrimonio civico. Ma quale valore dare all’arte? Immaginando di presenziare ad una grande asta al tempo di Bardini, i partecipanti saranno chiamati a ricoprire il ruolo di appassionati d’arte e a cimentarsi nelle fasi di valutazione, acquisto, vendita delle opere, avvicinandosi in modo giocoso e interattivo alla ricca collezione museale.

Obiettivi
  • Acquisire conoscenze specifiche sulla storia dell’arte del Novecento nell’intreccio con la storia del collezionismo e le vicende cittadine;
  • sviluppare capacità di osservazione e di lettura delle opere d’arte.

Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Contatti

Telefono 055 2625691
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi

Un percorso virtuale per immagini seguito da attività gioco interattivo sul valore commerciale dell’opera d’arte.

La visita virtuale consentirà di immergersi in una esperienza dell’arte che intreccia gusto, senso estetico, capacità di analisi. Un percorso coinvolgente per introdurre i ragazzi al raffinato mondo antiquario fiorentino del XIX secolo.

Sede profilo Zoom Musefirenze
Periodo novembre/giugno

L’attività si svolgerà esclusivamente in Didattica a Distanza attraverso il profilo Zoom Musefirenze.
Tutte le informazioni pratiche saranno date al momento della prenotazione.

Nessun costo previsto.

Partner
MUS.E Museo dei Ragazzi

Contatti

MUS.E Museo dei Ragazzi
Sede Legale: Via Aurelio Nicolodi n. 2, Firenze
Sede Amministrativa: Palazzo Vecchio, Piazza Signoria, 1 Firenze
Web www.musefirenze.it
Telefono 055 2616788
E-mail didattica@musefirenze.it

Tag Progetto

Menu