Cod. 43 – Il nostro nome è Anna

Approfondimento su Anna Frank

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari  scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado
Referente  Direzione Istruzione del Comune di Firenze, servizio Attività Educative e formative, Ufficio Progetti Educativi, 055 2625788
Predisposto da  Associazione di volontariato Un ponte per Anne Frank  in collaborazione con l’ Assessorato all’Educazione, Ufficio Progetti Educativi

Sede  Via G. Galilei, 7, Rosignano Solvay, Livorno
Telefono  3421223322
web / e-mail  http://www.unponteperannefrank.org

Obiettivi

Il nostro nome è Anna permette agli studenti di approfondire le proprie conoscenze sulla storia di Anne Frank e sul periodo in cui il nazionalsocialismo era al potere, riflettendo però su atteggiamenti discriminatori e di indifferenza in chiave moderna.
La Memoria oggi. Il suo valore. Gli ideali di Anne Frank come chiave per un’educazione che promuove il rispetto, l’amore e la speranza nel prossimo. Un incontro dove passato e presente si uniscono e dove i messaggi scritti ne Il Diario di Anne Frank sono protagonisti nel cortometraggio Il nostro nome è Anna, che vede come ruolo principale un’adolescente dei giorni nostri.
Di conseguenza, gli ideali di Anne Frank diventano uno stimolo e un appiglio ai giovani di oggi, che si interrogano sulla Storia e sul nostro presente. Per rendersi conto che siamo noi gli artefici della nostra vita. Per imparare dagli errori del passato e per lottare contro ogni forma di discriminazione, persecuzione e indifferenza oggi.

Il cortometraggio vede la partecipazione in quanto attori di personaggi toscani e di nomi riconosciuti a livello nazionale e internazionale.

L’iniziativa è così articolata

incontro per classe (durata 2 ore – 2.30 ore)

Scuola primaria
Dopo la proiezione del cortometraggio Il nostro nome è Anna, i giovani studenti saranno incoraggiati a riflettere sulle vicende storiche in cui Anne Frank è cresciuta e sulle cause e conseguenze che hanno portato alla discriminazione e persecuzione di numerose persone. Il laboratorio si focalizza sui personaggi presenti nel cortometraggio inclusa Anna – la protagonista – appassionata de Il Diario di Anne Frank, la quale pone nella nostra società gli ideali di Anne Frank.
Gli studenti si confronteranno anche sulla discriminazione e sull’indifferenza del nostro presente per imparare infine a conoscere meglio le persone che ci circondano e loro stessi, avviando dunque un ascolto e un confronto fra coetanei.
Gli studenti realizzeranno anche dei cartelloni. Il laboratorio Il nostro nome è Anna coinvolge a toto tutti gli studenti, incoraggiandoli a imparare dagli errori del passato, a riflettere, ad ascoltare e a confrontarsi. Perché gli ideali di Anne Frank sono ancora oggi fondamentali.
Scuola secondaria di primo grado
Dopo la proiezione del cortometraggio Il nostro nome è Anna, gli studenti saranno incoraggiati a riflettere sulle vicende storiche in cui Anne Frank è cresciuta e sulle cause e conseguenze che hanno portato alla discriminazione e persecuzione di numerose persone.Il laboratorio si focalizza sui personaggi presenti nel cortometraggio inclusa Anna – la protagonista – appassionata de Il Diario di Anne Frank, la quale pone nella nostra società gli ideali di Anne Frank.
Gli studenti si confronteranno anche sulla discriminazione e sull’indifferenza del nostro presente per imparare infine a conoscere meglio le persone che ci circondano e loro stessi, avviando dunque un ascolto e un confronto fra coetanei.
Gli studenti realizzeranno anche dei cartelloni.Attraverso giochi e dibattiti gli studenti impareranno a conoscere meglio la nostra Storia e la loro personalità, per abbassare i pregiudizi e atteggiamenti persecutori, indifferenti o discriminatori.
Scuola secondaria di secondo grado
Dopo la proiezione del cortometraggio Il nostro nome è Anna, gli studenti saranno incoraggiati a riflettere sulle vicende storiche in cui Anne Frank è cresciuta e sulle cause e conseguenze che hanno portato alla discriminazione e persecuzione di numerose persone. Il laboratorio si focalizza sui personaggi presenti nel cortometraggio inclusa Anna – la protagonista – appassionata de Il Diario di Anne Frank, la quale pone nella nostra società gli ideali di Anne Frank.
Gli studenti si confronteranno anche sulla discriminazione e sull’indifferenza del nostro presente per imparare infine a conoscere meglio le persone che ci circondano e loro stessi, avviando dunque un ascolto e un confronto fra coetanei.
Gli studenti realizzeranno anche dei cartelloni. Attraverso giochi e dibattiti gli studenti impareranno a conoscere meglio la nostra Storia e la loro personalità, per abbassare i pregiudizi e atteggiamenti persecutori, indifferenti o discriminatori.
Il laboratorio si focalizza anche sulla comprensione, sulla lontananza e al contempo vicinanza fra vittime, eroi, colpevoli e carnefici.

Sede scolastica
Periodo scolastico a partire da febbraio 2020
Orario scolastico

Scheda di adesione ai progetti per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2019-2020 –SCHEDA_NIDO_SUPERIORI

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Menu