Cod. 218 – Il cinema nelle scuole

Guarda, ascolta, leggi un film! Lo spettatore attivo

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Il progetto verrà realizzato solo se compatibile con le misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. L’effettiva verifica della compatibilità e dei possibili adeguamenti del progetto, saranno svolti prima dell’avvio del percorso educativo, sulla base della normativa vigente al momento.

Destinatari Scuola secondaria di primo grado e Scuola secondaria di secondo grado

Referente Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625788
Progetto proposto  da N.I.C.E. New Italian Cinema Eventsin collaborazione con Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative – Ufficio Progetti Educativi
Sede Palazzo Rinuccini Via di Santo Spirito 41Firenze
Telefono 055 290393
web www.nicefestival.org  email info@nicefestival.org

Il cinema rappresenta una componente ormai imprescindibile della cultura contemporanea e per le nuove generazione l’audiovisivo in tutte le sue forme, costituisce parte integrante della vita. N.I.C.E si prefigge di fornire ai ragazzi le basi del linguaggio cinematografico e sostituire ad una fruizione spesso inconsapevole e passiva una visione attiva e partecipata dei film per sviluppare un maggior senso critico, ricercare chiavi di lettura diverse e apprendere nuovi linguaggi. Gli incontri si prefiggono anche di creare un legame significativo tra gli autori e i ragazzi. Rappresentano infatti importanti occasioni per conoscere da vicino il nuovo cinema italiano anche attraverso le parole degli addetti ai lavori.
Nell’ottica di rendere sempre più protagonisti gli studenti si propone anche un’attività laboratoriale a partire dall’ultima classe delle scuole secondarie di primo grado. Con l’aiuto di registi professionisti gli studenti saranno guidati nella produzione di brevi filmati stimolando le capacità creative e rafforzando le relazioni di lavoro in gruppo.
Obiettivi

  • far conoscere le diverse fasi per la realizzazione di un film: dall’ideazione del progetto alla post produzione, con particolare attenzione all’uso delle nuove tecnologie;
  • fornire gli strumenti per leggere l’immagine audiovisiva: analisi dei contenuti e dei linguaggi;
  • creare un’ occasione di confronto diretto tra i ragazzi e gli addetti ai lavori;
  • promuovere il nuovo cinema italiano di qualità.
  • far comprendere il mondo del cortometraggio e le colonne sonore nella trasposizione dal mezzo analogico al mezzo digitale.

Possibile modalità di svolgimento del progetto

  • Modalità in presenza con operatore in classe

Per gli insegnanti
Un incontro individuale per illustrare il progetto e presentare l’elenco dei film, che ogni insegnante dovrà scegliere tra quelli selezionati.
Relatori
Viviana del Bianco, direttore N.I.C.E.

Partnership

CinematograFica, Cinema for gender equality in development

Sede scolastica
Periodo ottobre – dicembre
Orario pomeridiano
Per le classi
In quattro incontri ciascuno di 4 ore, saranno analizzate le diverse fasi di realizzazione di un film: ideazione, sceneggiatura, lavorazione, produzione, post-produzione e distribuzione. Saranno quindi approfondite le parti essenziali della messa in scena quali la fotografia, il montaggio e l’introduzione delle nuove tecnologie. Ogni incontro prevede la proiezione di un film diverso preceduto da un’introduzione. Verranno consegnate schede descrittive relative ai film e a fine visione saranno analizzate e discusse insieme al relatore le tematiche, i linguaggi e gli aspetti tecnici. Gli studenti potranno redigere la recensione di uno o più film della lunghezza massima di 30 righe. Tutte le recensioni saranno inoltrate all’Assessorato all’Educazione e Istruzione e valutate da un’apposita commissione. Gli autori delle recensioni più apprezzate faranno parte della Giuria del Miglior Film degli Studenti toscani con relativa premiazione in occasione del Premio NICE Città di Firenze.

Come negli anni precedenti, il corso sarà anticipato da un incontro che verterà sul diritti delle donne.

Alcuni degli ospiti che parteciperanno alla serata finale: Valeria Golino, Jasmine Trinca e Pamela Cioni (COSPE ong) e un’ospite a sorpresa. Saranno invitate a partecipate tutte le classi che hanno partecipato alle lezioni del Festival NICE all’interno delle Chiavi della Città.

Film anno 2020

  • In viaggio con Adele / di Alessandro Capitani 2019
  • Saremo Giovani e Bellissimi / di Letizia Lamartire 2019
  • Il vegetariano / di Roberto Silvestri 2019
  • Mare di Grano / di Fabrizio Guarducci 2019
  • Il mestieri del Cinema – Bernardo Bertolucci / di Mario Sesti 2019
  • Gli anni più belli / di Gabriele Muccino 2019
  • Tutto il mio folle amore / di Gabriele Salvatores 2019
  • Volevo Nascondermi / di Giorgio Diritti 2020
  • 18 regali / di Francesco Amato 2020
  • Il corpo della Sposa / di Michela Occhipinti 2019
  • Sole / di Carlo Sironi 2019
  • Favolacce / di Damiano e Fabiano D’Innocenzo 2019

Sede scolastica nelle classi che aderiranno all’iniziativa.
In alcuni casi le proiezioni potranno essere effettuate presso il Cinema Alfieri – Via dell’Ulivo, 6. Il Cinema La Compagnia – Via Cavour, 50R. L’istituto Stensen – Via Don Minzoni 25c –  Il Cinema Ciak – Via Faenza, di prossima apertura.
Periodo novembre-giugno
Orario scolastico
Documentazione
Ad ogni classe saranno fornite schede didattiche sui temi affrontati durante gli incontri e schede relative ai film selezionati.
Indicazioni particolari
La scuola deve essere dotata di un proiettore per DVD o film online.

Scheda di adesione ai progetti per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2020-2021 – SCHEDA_ADESIONE

Cerca un progetto
Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu