Cod. 12 – I soldi non piovono dal cielo

I ragazzi e le Istituzioni   

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte
 
Destinatari Scuola secondaria di primo grado, classi 1e e 2e.
Referente Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Direzione Istruzione – Servizio Attività Educative e Formative , Ufficio Progetti Educative tel. 055 2625788
Progetto proposto da:Banca d’Italia – Sede di Firenze in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
Sede  Via dell’Oriuolo, 37  Firenze
Telefono  05524931
web/e-mail  www.bancaditalia.it – edufin.firenze@bancaditalia.it

Il progetto intende instillare nei ragazzi le conoscenze di base indispensabili per una gestione consapevole del denaro. L’intervento verrà svolto in modo interattivo con gli studenti e sarà focalizzato sul tema del “denaro”: attraverso il gioco del Mercante in fiera e l’episodio degli Zecchini d’oro di Pinocchio, i ragazzi affronteranno argomenti quali “uso consapevole del denaro”,  il “risparmio” e la “spesa”, le “caratteristiche di sicurezza delle banconote”, ecc.

Obiettivi

    • Uso consapevole del denaro (concetti di “consumo” e “risparmio”);
    • Capacità di riconoscere eventuali falsificazioni delle banconote;
    • Conoscenza dell’Istituzione Banca d’Italia.

 Metodologia adottata

Proiezione di slide e filmati, forte interazione con la classe, lavoro in gruppo, consegna di premi “simbolici”.

L’iniziativa è così articolata

– La Banca d’Italia come Banca centrale e Autorità di Vigilanza;
– Quanto è importante gestire il denaro consapevolmente.
Suddivisione in gruppi per il GIOCO-QUIZ “IL MERCANTE IN FIERA”: gli studenti si aggiudicheranno le carte rispondendo a domande sul tema dell’incontro.
Calcolo dei punteggi di ciascun gruppo e premiazione finale.
 
Per le classi 1 incontro con il personale della Banca d’Italia di  90’ circa.
Sede presso le scuole possibilmente con  Lim o proiettore.
Periodo scolastico.
Orario da concordare.

 Documentazione Per i docenti sarà reso disponibile materiale didattico. Ogni alunno riceverà dei gadget offerti dalla Banca d’Italia ( penna, taccuino, segnalibri, ecc.).

Indicazioni particolari: L’iniziativa è rivolta ad un massimo di 6 classi.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Menu