Cod. 16 – I KNOW MY RIGHTS! Io conosco i miei diritti

Percorso: Costituzione e istituzioni, Educazione Civica

Progetto artistico internazionale sui diritti dei fanciulli e degli adolescenti

Descrizione

I Know my rights è un progetto di sensibilizzazione sui diritti dei fanciulli e degli adolescenti per i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado. Il progetto ragiona sul significato della cultura e dei diritti universali, dell’integrazione e della cittadinanza attiva (in italiano e inglese).

Obiettivi

Il progetto, di natura trasversale e multidisciplinare, si pone i seguenti obiettivi:

  • far conoscere la Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ai ragazzi e al corpo insegnanti e promuoverne il dibattito al fine di sviluppare un senso di cittadinanza attivo e consapevole (in lingua inglese e in lingua italiana).
  • riflettere sulle condizioni dell’infanzia e dell’adolescenza e maturare atteggiamenti di cooperazione e solidarietà;
  • esprimere, attraverso un percorso di creazione artistica, le emozioni e il vissuto legati ad uno o più diritti;
  • accompagnare i ragazzi alla scoperta di una parola tanto complessa quanto centrale: la cultura. Ragionare sulla cultura significa riflettere a fondo sui temi ei diritti universali, dell’integrazione e della cittadinanza attiva;
  • coinvolgere gli alunni in un progetto di respiro internazionale attraverso il quale entreranno in contatto con culture a loro estranee;
  • pubblicare i lavori dei ragazzi su una piattaforma virtuale dove tutti avranno accesso alla visione dei lavori dei loro amici internazionali.

Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Contatti

Telefono 055 2625691
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi

Tre incontri di due ore:

  • Primo incontro: Case Study e Presentazione in Power Point della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in lingua eng/ita.
  • Secondo incontro: educazione interculturale. Osservare, capire, chiedere, dialogare. La reciprocità come parola chiave dell’accoglienza e della tolleranza e come principio base per il riconoscimento dell’altro.
  • Terzo incontro: realizzazione di un’opera attraverso un breve percorso di terapeutica artistica.

Sede scolastica
Periodo dicembre/maggio


Per i docenti

Un incontro formativo di un’ora dove si delineeranno gli aspetti principali del progetto, con presentazione del materiale, eventuale valutazione di situazioni particolari all’interno del gruppo classe e definizione dei dettagli attuativi del progetto (giornate/orari)-

Sede piattaforma Microsoft Teams
Periodo ottobre/novembre

Gli incontri con gli alunni si svolgeranno preferibilmente in aula. Laddove non fosse possibile, l’ultimo incontro si svolgerà online.

Partner
Annulliamo la Distanza

Contatti

Annulliamo la Distanza ODV
Via di Ripoli 209/E, Firenze
Web www.annulliamoladistanza.org
Telefono 055 2340818
E-mail Info@annulliamoladistanza.org

Tag Progetto

Menu