Cod. 51 – I know my rights

Progetto artistico internazionale sui diritti dei bambini

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari: scuola primaria classi 3a, 4a, 5a della scuola primaria e classe 1a della  secondaria di I grado,  insegnanti
Referente: Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, 055 2625695
Progetto predisposto da: Annulliamo la Distanza ODV in collaborazione con l’ Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
Sede: via di Ripoli 209/E
Telefono: 0552340818
Web/e-mail: www.annulliamoladistanza.org; info@annulliamoladistanza.org

I know my rights è la prima esposizione virtuale internazionale sui diritti dei bambini, fatta dai bambini. Un sito web (www.iknowmyrights.it), tradotto in sette lingue, nel quale i bambini di diverse parti del mondo ci spiegano i propri diritti attraverso l’espressione artistica. I paesi attualmente partecipanti sono Kenya, Albania, Cambogia, Italia e Inghilterra. Il progetto per la scuola primaria mira ad accompagnare gli studenti in un percorso didattico ed educativo al fine di realizzare un’opera d’arte rappresentante uno o più diritti della Convenzione Internazionale sui diritti del fanciullo, che entrerà a far parte dell’esposizione.

Obiettivi:

– Far conoscere la Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia ai bambini e al corpo insegnanti e promuoverne il dibattito al fine di sviluppare un senso di cittadinanza attivo e consapevole.

– Riflettere sulle condizioni dell’infanzia e maturare atteggiamenti di cooperazione e solidarietà

–  Esprimere, attraverso un percorso di creazione artistica, le emozioni e il vissuto legati ad uno o più diritti.

– Accompagnare i bambini alla scoperta di una parola tanto complessa quanto centrale: la cultura.

– Coinvolgere gli alunni in un progetto di respiro internazionale attraverso il quale entreranno in contatto con culture a loro estranee.

L’iniziativa è così articolata

Per gli insegnanti
Un incontro di presentazione del materiale, eventuale valutazione di situazioni particolari all’interno del gruppo classe e definizione dei dettagli attuativi del progetto (giornate/orari)
Relatori: membri dell’ Associazione
Sede: da comunicare
Periodo: novembre-dicembre
Orario: 17.00

Per le classi
Incontro I: Presentazione in Power Point della Convenzione sui diritti dell’infanzia delle UN del 1989/ materiale fotografico e video.
Incontro II: Realizzazione di un’opera attraverso un breve percorso di terapeutica artistica, che utilizza l’arte come processo e possibilità di prendersi cura di sé in modo profondo, creativo, unico.
Incontro III: Educazione interculturale. Osservare, capire, chiedere, dialogare. La reciprocità come parola chiave dell’accoglienza e della tolleranza e come principio base per il riconoscimento dell’altro.
Incontro IV: Rielaborazione finale da parte dei bambini sui tre momenti del progetto. In particolare si valuterà il gradimento dell’intervento (cosa ci è piaciuto, cosa ci è piaciuto meno) ma soprattutto si valuterà l’apprendimento, ovvero la corrispondenza tra obiettivi e risultati raggiunti.

Per le classi 4a, 5a e 1a della secondaria di I grado è possibile richiedere i laboratori in lingua inglese
Relatori: Membri dell’associazione
Sede: scolastica
Periodo: novembre- giugno
Orario: scolastico da concordare con le singole classi

Documentazione: Realizzazione di opere d’arte con l’utilizzo di materiali messi a disposizione dai formatori (creta, pongo, pennarelli, carta, materiale da riciclo, cartone, ecc.) per tutte le classi. Realizzazione di foto dei lavori e inserimento sul sito www.iknowmyrights.it del lavoro svolto. Distribuzione a ogni studente di un libretto sui diritti dei bambini.

Indicazioni particolari
I lavori dei ragazzi saranno pubblicati su una piattaforma virtuale (www.iknowmyrights.it) dove tutti i bambini avranno accesso alla visione dei lavori dei loro amici internazionali. E’ prevista la realizzazione di opere d’arte con l’utilizzo di materiali messi a disposizione dalle scuole stesse (creta, pongo, pennarelli, carta, ecc.) per tutte le classi.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Menu