Cod. 39 – I giochi delle banche per riflettere su denaro, finanza e sostenibilità

Percorso: Educazione Civica, Legalità e cittadinanza attiva

Educazione finanziaria per ragazzi

Descrizione

Gioco di ruolo sul denaro e sull’impatto che il risparmio e l’investimento possono generare su ambiente e collettività. Il percorso introduce i temi dell’educazione finanziaria e stimola una riflessione sui quei meccanismi finanziari finalizzati a massimizzare l’interesse di pochi a danno di molti.

Obiettivi

Nel gioco i partecipanti possono scegliere di interpretare il ruolo dei banchieri o dei risparmiatori.
Attraverso lo sviluppo del gioco a seconda dei ruoli i giovani riflettono su termini, meccanismi che collegano la finanza alla dimensione individuale e collettiva. I giovani possono capire in modo semplice quali sono le conseguenze “non economiche” delle proprie azioni economiche: scegliendo un operatore finanziario o un altro scegliamo anche se far crescere un’economia responsabile dal punto di vista sociale ed ambientale, o se alimentare un’economia che solo apparentemente ci rende più ricchi, perché in realtà è causa di disagio sociale e distruzione dell’ambiente in cui viviamo.


Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Telefono 055 2625739
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi
  • Due incontri:
    • Primo incontro – durata un’ora: introduzione all’educazione finanziaria, perché è importante e i concetti di base (risparmio, deposito e investimento, interesse).
    • Secondo incontro – durata due ore: 1^ ora: Gioco di ruolo; 2^ ora: i partecipanti condividono strategie di gioco, domande e riflessioni sull’esito del gioco. Questa fase serve per riflettere su comportamenti, scelte e fenomeni e fatti reali.

Sede scolastica
Periodo novembre/maggio


Per i docenti
  • Un incontro. Su richiesta del docente, è possibile fornire il materiale che sarà utilizzato per svolgere il gioco e concordare una modalità di coinvolgimento per il primo incontro.

Sede on-line
Periodo ottobre/novembre

In caso di restrizioni sanitarie le attività si svolgeranno in Didattica Integrata secondo le seguenti modalità:

Il primo incontro potrà essere svolto a distanza su piattaforma Zoom, mentre il secondo incontro è necessario svolgerlo in presenza.

Partner
Fondazione Finanza etica

Contatti

Fondazione Finanza Etica - Ente del Terzo Settore. Viale Giovanni Amendola 10, Firenze. Web https://finanzaetica.info/ Telefono 055 4936073 E-mail fondazione@bancaetica.org
Menu