Cod. 90 – I cartoons nel piatto!

La consapevolezza dell’importanza di una corretta alimentazione  attraverso i cartoni animati

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari: Scuola primaria e secondaria di primo grado
Referente: Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, telefono: 055-2625710
Progetto predisposto da: Fenix Studios in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
Sede: Borgo Santa Croce, 6
Telefono: 055/225537
Sito web/e-mail: www.fenix-studios.com /luca@fenix-studios.com

Obiettivi:

  • diffondere la consapevolezza dell’’importanza di una corretta alimentazione, ai fini di un vita sana; consci che un positivo approccio con il cibo, inteso sia come ricerca della qualità che come lotta agli sprechi, sia alla base di uno stile di vita armonioso dell’individuo, inserito nella sua collettività. Tutto ciò usando un linguaggio visivo ai ragazzi molto congeniale: il cartone animato!
  • valorizzazione delle tradizioni alimentari come espressioni culturali, quindi utile agli allievi per l’’integrazione; la sostenibilità ambientale che si collega allo spreco, la valorizzazione delle tipicità del territorio connesse alla stagionalità e alla necessità di portare sulle nostre tavole il “buon cibo”; ma anche tanti altri temi socio-sanitari legati al rapporto cibo-salute e prevenzione.

Metodologia adottata

La possibilità di realizzare un cartone sceneggiato da loro stessi,darà ai ragazzi la libertà di ispirarsi a situazioni vissute in prima persona, basate sia su esperienze condivise a scuola (es. in mensa o in classe), che derivanti da occasioni di incontro al di fuori di essa (es. feste con gli amici, vita in famiglia). Essi saranno suddivisi in team, dove verranno svolte le principali attività, come succede nella realtà professionale; i ragazzi faranno “” recitare” i propri personaggi nelle situazioni da loro scelte e questo gli permetterà di elaborare la problematica che intendono affrontare con la loro storia, di cui il cartone vuole essere l’esplicitazione visiva. La tecnica di lavoro seguita in classe, si adatterà alle diverse competenze raggiunte nei due ordini scolastici (elementari e medie), tenendo anche conto di un percorso di analisi nutrizionale del cibo che possano già avere fatto in precedenza e al quale desiderano affiancare una tematica sociale legata all’alimentazione..

L’iniziativa è così articolata:

Per le classi

1°incontro : 2 ore-In base alla sceneggiatura, ai ragazzi saranno assegnati i personaggi e le scenografie da disegnare.
2° incontro : 2 ore-I ragazzi leggeranno i dialoghi, doppiando così il cartone animato con le loro voci.
3° incontro : 2 ore- i disegni dei ragazzi saranno importati nel computer insieme alle scenografie e saranno montati digitalmente. Tutta la post produzione che non si riuscirà a fare in classe verrà svolta nei giorni successivi in studio dalla società FENIX.
Evento finale
4°incontro : 1 ora- proiezione finale di tutti i cartoni animati frutto del lavoro delle varie classi della scuola, che sarà accompagnato da una relazione sul tema trattato: auspicabilmente essa sarà il frutto di un percorso di maggiore consapevolezza acquisita sul tema dell’educazione alimentare, che li avrà visti protagonisti delle storie del cartone attraverso i loro disegni e le loro voci

Sede: Aula scolastica
Periodo: gennaio – maggio 2020
Orario: 2 ore in orario scolastico
Relatore Luca De Crescenzo

Documentazione

-disegni dei personaggi e delle scenografie su carta in formato A4, disegnati a matita e colorati con pennarelli, che verranno poi trasformati in files digitali (jpg).
-Materiale digitale su files: filmato a cartoni animati in full HD, che la scuola e gli alunni potranno conservare e riprodurre ovunque (su Tv, Pc, Tablet, Smartphone, condividere sui social o pubblicare su siti web); esso potrà essere memorizzato su USB o supporti di altro genere come hard disk o spedito via mail.
– durante l’evento finale verranno proiettati i cartoni animati prodotti dalle varie classi della scuola. Sarà quindi necessaria una sala adatta, con proiettore e schermo. Inoltre l’evento potrà essere arricchito da una relazione del lavoro svolto da ogni singola classe, corredato di foto dei laboratori, disegni, backstage e considerazioni finali che potrà essere anche frutto di un percorso fatto dalla scuola sull’Educazione alimentare.

Indicazioni particolari

Il laboratorio può essere svolto direttamente nelle classi o in un’’aula della scuola in cui i ragazzi potranno disegnare. Ognuno dovrà quindi dovrà disporre dello spazio per usare i materiali necessari (carta in formato A4, disegnati a matita e colorati con pennarelli)
• Sarà necessaria all’interno dei locali utilizzati una LIM o un videoproiettore per poter mostrare a tutta la classe quello che appare nel software del computer (che sarà messo a disposizione da Fenix).
– L’evento finale dovrà essere svolto in una sala abbastanza grande da contenere alunni, genitori ( se la scuola deciderà di coinvolgerli) e insegnanti e potrà essere nella stessa scuola oppure in un locale esterno, messo a disposizione dal Comune o altro soggetto. Requisito fondamentale dovrà naturalmente essere la presenza di un proiettore e di uno schermo.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu