Cod. 129 – Giotto

Pittore a Santa Croce e imprenditore a Firenze

Progetto con costo a carico delle classi

Destinatari scuola primaria, scuola secondaria di 1° e 2° grado
Referente Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625704
Progetto predisposto da Opera di Santa Croce onlus in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
telefono 055 2466105
sede Piazza Santa Croce, 16
web/e-mail  www.santacroceopera.it / segreteria@santacroceopera.it

Santa Croce conserva un repertorio unico dell’opera di Giotto: pitture murali, tempere su tavola e vetrate che mostrano il nuovo linguaggio del Trecento. La vicenda artistica e umana di Giotto diventa il filo conduttore per raccontare la nascita di Santa Croce, il rapporto tra il messaggio di San Francesco e i ricchi committenti, la storia dell’ordine dei Frati Minori e quella di Firenze. Giotto si è affermato su tutta la penisola italiana quale artista di riferimento per re, nobili ed esponenti dell’alta borghesia e al tempo stesso è diventato il più apprezzato interprete dell’insegnamento francescano, che prevede l’uguaglianza delle creature di Dio e l’amore per la povertà. Un paradosso apparente che si spiega nel contesto storico-sociale del Trecento fiorentino. La sua fama fu tale da portare a riconsiderare il ruolo dell’artista: da semplice artigiano che opera con le mani, a creatore di una bellezza che si apprezza come fatto culturale attraverso i sensi dell’intelletto. La complessità della figura di Giotto è il riflesso del suo periodo storico, che verrà raccontato attraverso le sue opere e quelle dei giotteschi.

Obiettivi:

  • conoscere la figura e l’opera di Giotto
  • sviluppare la capacità di confronto e lo spirito di osservazione
  • approfondire la realtà storico-sociale ed economica della Firenze medievale

L’iniziativa è così articolata:
Per gli insegnanti:
Una visita guidata al Complesso monumentale di Santa Croce per approfondire metodologie e temi trattati nelle attività educative.
sede Complesso monumentale di Santa Croce, Piazza Santa Croce 16
periodo novembre 2019
orario 17,00-19,00

Per le classi:
Una visita guidata all’interno del Complesso alla scoperta di Giotto della durata di 90 minuti.
Ricostruendo la fruizione della chiesa in epoca medievale e attraverso l’analisi delle opere espressamente commissionate per la Basilica, sarà illustrato il contesto storico in cui l’artista ha operato, evidenziando la struttura sociale, il dinamismo economico e la realtà culturale fiorentina tra XIII e XIV secolo.
In particolare saranno evidenziati: il ruolo dell’artista, la struttura delle botteghe e la dimensione imprenditoriale di Giotto. Il linguaggio, gli esempi scelti e il dettaglio dei contenuti saranno modellati sulle caratteristiche cognitive e di apprendimento delle diverse età degli studenti.
sede Complesso monumentale di Santa Croce, Piazza Santa Croce 16
periodo novembre 2019 – aprile 2020
orario 9,30-12.30; 14,30-16,00
Costo Il costo dell’attività è di 4 euro a studente. L’ingresso al Complesso è gratuito.

Documentazione
Gli insegnanti riceveranno materiali sui contenuti del laboratorio.

Indicazioni particolari 
Il percorso è parzialmente accessibile ai portatori di disabilità motoria per la presenza di gradini davanti alle cappelle interessate dalla visita. Gli insegnanti dovranno comunicare in anticipo eventuali disabilità motorie per poter segnalare tempestivamente le modalità di accesso al Complesso.

Scheda di adesione ai progetti per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2019-2020 – Scarica

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu