Cod. 424 – Il gioco delle arti e dei mestieri

Il ruolo delle Arti a Firenze e il loro legame con i più importanti edifici storici fiorentini

Progetto con costo a carico delle classi

Destinatari: scuola primaria classi 3e, 4e e 5e, scuola secondaria di primo grado

referente Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 262
Predisposto da: Museo degli Innocenti – Bottega dei ragazzi, Comune di Firenze – Assessorato all’Educazione
Telefono: 055 2478386 (da lunedì a domenica ore 9.00 – 19.00)
Web/e-mail: www.museodeglinnocenti.it /www.labottegadeiragazzi.it, bottega@istitutodeglinnocenti.it

Le Corporazioni delle arti e dei mestieri assunsero un ruolo fondamentale nella costruzione e nello sviluppo della città di Firenze tra Medioevo e Rinascimento. Le disponibilità di grandi risorse economiche e la volontà di promuovere il proprio ruolo attraverso interventi di pubblica utilità portarono le Arti a commissionare edifici e opere d’arte che costituiscono ancora oggi un patrimonio di inestimabile valore. Questa attività propone un itinerario per scoprire la straordinaria storia delle arti e dei mestieri, dei simboli e dei santi che le contraddistinguono e che resero Firenze una delle città più ricche e fiorenti d’Europa.

Obiettivi

  • Conoscere la storia di Firenze tra Medioevo e Rinascimento
  • Conoscere il ruolo delle Arti a Firenze e il loro legame con i più importanti edifici storici fiorentini
  • Imparare a leggere la pianta di Firenze ed orientarsi nella città
  • Sviluppare le capacità di osservazione

L’iniziativa è così articolata

Per gli insegnanti:
Una visita guidata gratuita al Museo degli Innocenti per approfondire metodologie e temi trattati nelle attività educative.
Sede: Museo degli Innocenti – Bottega dei ragazzi Piazza SS. Annunziata, 13
Periodo: ottobre 2019
Orario: dalle ore 17:00 alle ore 19:00
Relatori Stefania Cottiglia

Per le classi:
Il laboratorio didattico è strutturato in due moduli.
Il primo modulo (durata 60 minuti) si svolgerà in classe e racconterà la storia di Orsanmichele, ex magazzino per il grano diventato chiesa. Saranno poi raccontate le storie legate ad una selezione di Arti fra maggiori e minori, ai loro stemmi ed ai loro santi protettori. Per consolidare l’esperienza, seguirà una fase creativa manuale dove i bambini, divisi in gruppi, dovranno elaborare gli stemmi legati alle arti selezionate.
Il secondo modulo (durata 90 minuti) sarà un itinerario in città svolto sotto forma di gioco a squadre, con partenza dall’Istituto degli Innocenti e proseguimento in città dove si ricercheranno gli stemmi per scoprire gli edifici storici legati alle Arti ed ai loro simboli. Il percorso che prevede delle tappe intermedie terminerà alla Chiesa di Orsanmichele detta anche la “Chiesa delle Arti”.
Sede: Museo degli Innocenti – Bottega dei ragazzi Piazza SS. Annunziata, 13
Periodo: da ottobre 2019 a giugno 2020
Orario: scolastico
Relatori Stefania Cottiglia, Serena Bianchi
Costo: Le classi che aderiscono attraverso Le Chiavi della città, il costo dell’attività è di Euro 4.00 ad alunno a modulo. Se si effettuano due moduli consecutivi nello stesso giorno (ad esempio modulo numero 1 alle ore 9.20 e modulo numero 2 alle ore 11.00 dello stesso giorno) si applica uno sconto sul secondo modulo € 3.00 invece di € 4.00 per un totale di € 7.00 ad alunno. Nel caso in cui i due moduli non si svolgano consecutivamente, come descritto sopra, si applica la tariffa piena (€   4.00 + € 4.00). Gratuito per gli insegnati accompagnatori (2 ogni 20 alunni). Il pagamento va effettuato presso il bookshop del museo il giorno stesso dell’attività.

Documentazione: gli insegnanti riceveranno materiali di approfondimento sui contenuti del laboratorio.

Indicazioni particolari
Questo laboratorio può essere integrato con l’attività Racconta la tua città: storie in rete inserita nella sezione Media Education dell’offerta educativa proposta dall’Istituto degli Innocenti.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu