Cod. 234 – I giochi dei Romani

Percorso: Musei e beni culturali

Florentia raccontata da Urbicus il gladiatore

Descrizione

Un incontro in classe e una visita guidata interattiva con un archeologo, che darà voce ad un antico abitante di Florentia, il gladiatore Urbicus, realmente esistito: un’ occasione unica per conoscere la passione per spettacoli e giochi degli antichi abitanti di Florentia.

Obiettivi

C’è una Firenze quasi sconosciuta…è la città romana su cui poggia il grande palazzo che, da Arnolfo fino a Vasari, ha rappresentato il costruirsi del potere pubblico.
Nei sottosuoli di Palazzo Vecchio, infatti, le ricerche archeologiche hanno scoperto i resti del teatro di Florentia.
Ma c’è un altro monumento altrettanto sconosciuto, perché nascosto non dalla terra, ma dalla vita della città: è l’anfiteatro romano di via Torta, sconosciuto e invece lì, davanti agli occhi.
Questi gli obiettivi attesi:

  • conoscere la storia di Firenze romana attraverso l’analisi di alcuni dei suoi monumenti dedicati al gioco, allo svago e alle rappresentazioni come l’anfiteatro e il teatro;
  • fornire ai ragazzi elementi utili a ricostruire la vita delle persone, quali attori e gladiatori, che anticamente svolgevano le loro attività in questi luoghi di divertimento;
  • conoscere la topografia della città romana, rispetto alla città attuale, per capire i cambiamenti che si sono succeduti nei secoli.

Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Contatti

Telefono 055 2625691
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi
  • Un incontro in classe, della durata di un’ora e mezza, durante il quale verranno introdotti gli edifici dedicati allo svago di epoca romana, attestati anche nell’antica Florentia: l’anfiteatro, nella zona di Santa Croce, ancora riconoscibile in pianta dall’ andamento curvo di alcune strade e palazzi, e il teatro, rinvenuto nel sottosuolo di Palazzo Vecchio.
  • Un’uscita didattica, della durata di un’ora e mezza, durante la quale gli studenti saranno coinvolti nell’esplorazione della città romana mediante l’uso di una mappa e saranno sollecitati a partecipare alla scoperta dei diversi monumenti con immagini e ricostruzioni.

Sede scolastica e uscita didattica
Periodo novembre/giugno
Costo 12€ ad alunno (minimo 15 partecipanti)


Per i docenti

Un incontro per la presentazione delle attività.

Sede Cooperativa Archeologia
Periodo ottobre/novembre

Partner
Cooperativa Archeologia

Contatti

Cooperativa Archeologia
Via Luigi La Vista 5, 50133 Firenze
Web www.archeologia.it
Telefono 055 5520507
E-mail didattica@archeologia.it

Tag Progetto

Menu