Cod. 303 – Geografia astronomica e meteorologia

Percorso: Conoscenza pensiero scientifico, Luoghi e modi della scienza

Dalle Esplorazioni dei navigatori fiorentini nel Rinascimento alle Esplorazioni Spaziali

Descrizione

Partendo dalla presa in esame delle cognizioni geografiche classiche veicolate dall’epoca delle grandi scoperte geografiche, compiute da navigatori fiorentini nel Rinascimento (quali Amerigo Vespucci, Giovanni da Empoli, Giovanni da Verrazzano, Andrea Corsali) si giungerà alla geografia astronomica che si occupa di studiare il movimento del Terra in relazione agli corpi del sistema solare.

Obiettivi

Il progetto è volto a far analizzare, capire il significato e riflettere sul pianeta Terra da un punto di vista, storico, geo-astronomico (forma, dimensioni, movimenti, relazioni con gli altri corpi celesti, etc.), delle condizioni dell’atmosfera terrestre (come temperatura, pressione, umidità, nuvolosità, precipitazioni, visibilità e vento, e dai fenomeni associati quali pioggia, neve, grandine, etc.) in un dato momento e in un dato luogo della superficie terrestre, ed anche del tempo meteorologico spaziale, interplanetario e interstellare. L’obiettivo è quello di portare gli studenti ad arricchire il loro patrimonio culturale, secondo una prospettiva interdisciplinare che integra il loro piano formativo curricolare.


Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Contatti

Telefono 055 2625695
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi

Due incontri in presenza di un’ora e mezza l’uno, una video-lezioni della durata di 45 minuti e quattro video-interviste della durata di 45 minuti tenute da esperti.

  • Attività in presenza (due incontri). Partendo dalle cognizioni storico-geografiche astronomiche classiche veicolate dall’epoca delle grandi scoperte geografiche, compiute da navigatori fiorentini nel Rinascimento e la presa in esame dei sistemi di navigazione utilizzati, si giungerà alla geografia astronomica (forma, dimensioni, movimenti, relazioni con gli altri corpi celesti, etc.), delle condizioni dell’atmosfera terrestre (come temperatura, pressione, umidità, nuvolosità, precipitazioni, visibilità e vento, e dai fenomeni associati quali pioggia, neve, grandine, etc.) in un dato momento e in un dato luogo della superficie terrestre, ed anche del tempo meteorologico spaziale, interplanetario e interstellare.
  • Attività a distanza (una video-lezioni e tre video-interviste), rese disponibili on line con accesso ai siti web www.acpst.it e www.portaleragazzi.it, che possono quindi essere seguite anche in orario extra-scolastico, incentrata sui sistemi di navigazione: da quelli utilizzati all’epoca delle grandi scoperte geografiche ai sistemi di navigazione dei veicoli spaziali, passando per i sistemi di localizzazione GPS e GPS Traker.
    Le interviste verteranno su:
    • a. le classificazioni climatiche a scopi geografici;
    • b. la meteorologia;
    • c. come i cambiamenti climatici hanno influenzato e stanno influenzando molti estremi meteorologici e climatici.

Sede scolastica e on-line
Periodo 
novembre/maggio


Per i docenti
  • Un incontro di presentazione, in cui sarà presentato il progetto e definiti gli aspetti organizzativi con le insegnanti referenti delle classi che aderiscono al progetto, in cui interverranno membri del Comitato Scientifico del progetto ACPST – Associazione Culturale di Promozione Sociale Toscana APS.

La partecipazione all’incontro è condizione necessaria per la buona organizzazione delle attività.

Sede Piattaforma Zoom Meeting
Periodo 
ottobre/novembre
Orario 17.00/18.30

Le attività si svolgeranno esclusivamente in Didattica Digitale Integrata.

Disponibili sul sito www.acpst.it, a cui si può accedere anche dal sito web www.portaleragazzi.it

Partner
ACPST, Fondazione CR Firenze, PortaleRagazzi.it

Contatti

ACPST - Associazione Culturale di Promozione Sociale Toscana APS.
Canonica 16, Fabruzzo – Greve in Chianti (FI).
Web www.acpst.it
Telefono 333 2226171
E-mail info.acpst@gmail.com


Con il contributo di
Stato del progetto Chiuso

Tag Progetto

Menu