Cod. 195 – Fisica: un gioco da ragazzi!

Alla scoperta di velocità, temperatura, forza, luce giocando con i sensori e con il corpo.

Progetto con costo a carico della classe

Destinatari:  scuole primarie classi 3e, 4e, 5e; scuole secondarie di I  grado
Referente: Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625695
Progetto predisposto da: Associazione Googol in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
Sede: via Brunelleschi 21
Telefono: 349 6678291
Web / e-mail:  www.googol.itzanazzi@googol.it;  a.zanazzi@gmail.com;

Quattro percorsi nel mondo della fisica, alla scoperta di velocità, temperatura, forza e luce giocando con il corpo e con i sensori didattici, che proiettano i grafici delle relazioni tra misure di grandezze significative in tempo reale. Così, in modo intuitivo anche per i bambini, attraverso una sperimentazione diretta e immediata, si facilita la comprensione di leggi e relazioni matematiche. Esploreremo diversi modi con cui gli studenti interpretano i fenomeni fisici legati all’esperienza quotidiana, integreremo le concezioni spontanee e il senso comune, sostenendo il processo di trasformazione dalla conoscenza intuitiva verso quella disciplinare, e il superamento delle difficoltà di apprendimento comuni, per costruire concetti fisici (di moto, temperatura, …) in modo dinamico e divertente.

Obiettivi

  • Aiutare i ragazzi a imparare ad osservare e comprendere i fenomeni che ci circondano, a ragionare con rigore logico, ad identificare problemi e individuare possibili soluzioni.
  • Esaminare dati e ricavare informazioni significative da tabelle, grafici e altra documentazione e (per i più grandi) utilizzare semplici programmi informatici
  • Sviluppare capacità di lavoro in equipe.

L’iniziativa è così articolata

Per gli insegnanti
E’ previsto un incontro di presentazione del progetto e programmazione delle attività.
Sede: Direzione Istruzione, Via Nicolodi, 2
Periodo: ottobre – novembre
Orario: 17.00-19.0

Per le classi 
Attività a scelta della durata di 2 ore ciascuna; ognuna prevede l’uso di un diverso sensore didattico che permette di proiettare in diretta sullo schermo della LIM o del computer i grafici delle variabili misurate.

  • (Sonar, sensore di movimento) – Passeggiate cinematiche. – Con metro e cronometro ragioneremo sul concetto di velocità. Poi, in grande gruppo, giocheremo con il sonar, che produce in tempo reale il grafico del movimento di chi si sposta di fronte ad esso e osserveremo cosa accade se si sta fermi o se si cammina; imparando a “disegnare montagne” con il corpo riusciremo a costruire e capire come si interpreta il grafico!
  • (Sensore di temperatura) – Calore e temperatura. – Due grandezze che spesso si confondono, nell’immaginario e nel linguaggio comune, che esploreremo facendo prove, esperimenti e giochi, con il sensore, i termometri e con il tatto ed il corpo.
  • (Sensore di Forza) – Che forza! – Partendo dal linguaggio quotidiano si costruisce il concetto scientifico di forza, sperimentando con il sensore e giocando con molle, spugne, oggetti indeformabili.
  • Sensore di luce – Il giallo dell’ombra gialla. Le ombre colorate e la misura dei colori nella luce. – Giochiamo con il corpo e con i faretti colorati a scoprire come si sommano le luci e com’è possibile colorare le ombre. Con il sensore potremo misurare le componenti colorate contenute nella luce bianca e anche come diminuisce l’intensità luminosa all’allontanarsi dalla sorgente.

Sede: scolastica
Periodo: novembre – maggio
Orario: scolastico
Costo:  Euro 6.00 a partecipante per laboratorio di 2 ore . Sarà data la precedenza alle scuole che scelgono due laboratori nella stessa giornata.

Indicazioni particolari:  E’ richiesto uso aula LIM

Scheda di adesione ai progetti per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2019-2020 – Scarica

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu