Cod. 384 – Dante Metropolitano

Percorso: Leggere il mondo

Etica, Giustizia e Solidarietà nell’opera di Dante

Descrizione

Partendo dall’analisi dell’opera di Dante, il progetto vuole far acquisire agli studenti valori e competenze che gli consentano di superare in modo etico, responsabile e con successo le sfide della società che è sempre più complessa e globalizzata.

Obiettivi

Il progetto è volto a far analizzare il significato e riflettere sulle opere del Sommo Poeta: dal Convivio alla Divina Commedia, passando per il De Monarchia.
Il progetto, interdisciplinare e interattivo, ha il suo focus sulla lettura critica dei suddetti testi, quale strumento per:

  • sviluppare la memoria e le abilità cognitive;
  • stimolare il pensiero creativo e le competenze trasversali;
  • permettere agli studenti di far propri valori di grande importanza e attualità quali l’etica, la giustizia e la solidarietà.

L’obiettivo atteso è plurimo:

  • portare gli studenti ad arricchire il loro patrimonio culturale;
  • far aumentare il loro senso di autostima e la capacità di rapportarsi con gli altri (famiglia, insegnanti, gruppo di pari, comunità);
  • promuovere la responsabilità individuale e sociale degli studenti;
  • sviluppare negli studenti il senso cittadinanza attiva, anche digitale;
  • rafforzare le soft skills (in particolare le capacità concettuali) degli studenti per far sì che siano in grado di superare, in modo etico, responsabile e con successo le sfide della società che è sempre più complessa e globalizzata.

 È prevista una fornitura gratuita di volumi sulle opere di Dante, alle classi che aderiscono al progetto, che poi andranno ad arricchire le biblioteche delle rispettive scuole di appartenenza.


Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Contatti

Telefono 055 2625695
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi

Due incontri in presenza di un’ora e mezza l’uno e due video-lezioni della durata di 45 minuti, tenute da esperti.

  • Attività in presenza (due incontri). Partendo dalla lettura critica di passi delle opere di Dante – dal Convivio alla Divina Commedia, passando per il De Monarchia – si prenderanno in esame valori di grande attualità e importanza quali: l’etica, la giustizia e la solidarietà.
  • Attività a distanza (due video-lezioni). Verranno trattati argomenti, quali: la responsabilità individuale, civile e sociale; lo sviluppo sostenibile; la cittadinanza attiva, anche digitale – volti a rafforzare le soft skills degli studenti per far sì che siano in grado di superare, in modo etico, responsabile e con successo le sfide della società che è sempre più complessa e globalizzata. Le lezioni saranno registrate e rese disponibili on line con accesso ai siti web dedicati (v. Materiali); possono quindi essere seguite anche in orario extra-scolastico dagli studenti che partecipano al progetto, da studenti che non partecipano al progetto, dalle insegnanti e dalle famiglie.

Sede scolastica e on-line
Periodo 
novembre/maggio, il lunedì mattina


Per i docenti
  • Un incontro di presentazione, da parte degli Esperti e di un rappresentante di ACPST – Associazione Culturale di Promozione Sociale Toscana APS, in cui sarà spiegata l’articolazione e il contenuto del progetto, il metodo di lavoro e saranno definiti gli aspetti organizzativi.
  • La partecipazione all’incontro è condizione necessaria per la buona organizzazione delle attività.

Sede Piattaforma Zoom Meeting
Periodo 
ottobre/novembre

Le attività si svolgeranno esclusivamente in Didattica Digitale Integrata.

Saranno realizzati dagli studenti delle classi partecipanti al progetto elaborati (scritti, foto o video) individuali e/o di gruppo che saranno pubblicati sul sito www.acpst.it.
Al fine di facilitare gli studenti nella realizzazione dei loro elaborati, sul sito www.acpst.it, a cui si può accedere anche dal sito web www.portaleragazzi.it, saranno pubblicati approfondimenti sui temi affrontati, abstract, pubblicazioni; link ad App, video, siti web di istituzioni di particolare interesse, tra cui biblioteche e archivi pubblici, istituti di cultura e fondazioni presenti sul territorio della Città Metropolitana di Firenze, e non solo; eventi realizzati in occasione di DanteDì; gallery fotografiche.

Partner
ACPST, Fondazione CR Firenze, PortaleRagazzi.it

Contatti

ACPST - Associazione Culturale di Promozione Sociale Toscana APS. Canonica 16, Fabruzzo – Greve in Chianti (FI). Web www.acpst.it Telefono 333 2226171 E-mail info.acpst@gmail.com
Con il contributo di

Tag Progetto

Menu