Cod. 289 – Dai borghi antichi alla città moderna

Storia della città. Il quartiere della Mattonaia

Progetto gratuito per gli insegnanti soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari: insegnanti della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado
Referente: Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 055 2625788
progetto predisposto da Associazione Amici dei Musei Fiorentini Didattica in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
sede Via di Querceto 29 – 59100 – Prato
telefono 331.4545554
web/e-mail www.amicideimuseifiorentini.it amicideimuseididattica@gmail.com

Il progetto proposto intende raccontare attraverso lo sviluppo urbanistico e i monumenti artistici la storia di un quartiere di Firenze dal Medioevo all’Ottocento.

Obiettivi
L’itinerario proposto intende:
– far conoscere alcuni monumenti meno noti e le opere d’arte in essi contenute
– approfondire gli aspetti storici, artistici e culturali di una zona “periferica” del centro storico, crocevia commerciale e culturale che oltre a numerosi conventi, monasteri e chiese cattoliche vanta anche insediamenti israelitici e protestanti
– fornire ai docenti strumenti di lavoro utili per mostrare agli studenti le trasformazioni architettoniche e sociali di Firenze nella seconda metà dell’Ottocento
L’iniziativa è così articolata
Per gli insegnanti

un incontro conferenza per illustrare il progetto “Dai borghi antichi alla città moderna. Il quartiere della Mattonaia” – Daniele Gregori 19 febbraio, ore 17.00
– Quattro visite guidate nei luoghi prescelti:
Chiesa di Sant’Ambrogio – Cecilia Bettini 27 febbraio, ore 15.30
Chiesa di Santa Maria Maddalena dei Pazzi – Diletta Corsini 4 marzo, ore 15.30
Passeggiata di Piazza d’Azeglio – Marzia Garuti 14 marzo, ore 10.00
Cimitero degli Inglesi – Marzia Garuti 1 aprile, ore 16.00

Periodo dicembre – aprile
Orario pomeridiano
Indicazioni particolari:
Massimo 25 partecipanti. Gli insegnanti che parteciperanno  dovranno impegnare a seguire l’intero corso, salvo assenze per motivi di lavoro giustificati dal Dirigente Scolastico. In caso di mancata giustificazione, a tali insegnanti non sarà più consentito seguire i corsi nelle edizioni successive. Si prega pertanto di verificare, al momento dell’iscrizione, la propria disponibilità nelle date indicate per le visite. Su richiesta dei singoli insegnanti, al termine del corso potrà essere rilasciato un attestato di partecipazione.

Scheda di adesione ai progetti per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2019-2020 – SCARICA

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Menu