Cod. 150 – American Art 1961-2001

La grande arte americana del XX secolo a Palazzo Strozzi

Progetto con costo a carico delle classi.

Destinatari scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di 1° grado e 2° grado
Referente 
Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Progetti Educativi, 0552626788
Progetto proposto da Fondazione Palazzo Strozzi in collaborazione con Ufficio Progetti Educativi, Direzione Istruzione
Sede: Palazzo Strozzi, p.zza Strozzi, 50123 Firenze
Telefono/ fax
055 2469600
web/e-mail www.palazzostrozzi.org/edu@palazzostrozzi.org

Dal 6 marzo al 25 luglio 2021 Palazzo Strozzi presenta American Art 1961-2001, una grande mostra dedicata all’arte negli Stati Uniti tra due momenti decisivi della storia americana, la Guerra del Vietnam e l’attacco terroristico alle Torri Gemelle, attraverso una straordinaria selezione di opere di celebri artisti, da Andy Warhol a Matthew Barney. La mostra offre una panoramica su uno dei momenti più decisivi per l’evoluzione di ciò che oggi riconosciamo come arte contemporanea. In questa fase gli artisti americani hanno contribuito in modo determinante nella ridefinizione dei confini della pratica artistica, utilizzandola per leggere e rappresentare fenomeni come il consumismo e la produzione di massa, il femminismo e l’identità di genere, le questioni razziali e la lotta per i diritti civili.

Obiettivi

– Partecipare a un’attività stimolante e significativa che lasci una sensazione positiva di benessere e curiosità negli alunni e negli insegnanti;
– creare un contesto di apprendimento aperto alla partecipazione attiva di tutti, alunni e insegnanti, all’insegna dello scambio e della costruzione condivisa dei significati della mostra;
– creare un momento di elaborazione a partire dall’osservazione e discussione dell’arte americana della seconda metà del XX secolo;
– proporre una riflessione trasversale che metta in relazione arte e società;
– conoscere gli elementi principali delle opere (il soggetto, le tecniche, i materiali) e metterli in relazione tra loro;
– stimolare l’osservazione e la condivisione delle proprie idee in gruppo;
– sollecitare la creatività attraverso un’attività di carattere pratico;
– osservare e apprezzare un’opera d’arte non come feticcio, ma come concretizzazione di un processo che a sua volta possa attivare altre processi nella vita di tutti i giorni;
– partecipare a un’attività di carattere pratico (il laboratorio) in cui ciò che si è acquisito nel corso della visita sia il punto di partenza per un’esperienza basata sulla creazione e sulla cooperazione.

Metodologia adottata

La visita della mostra si svolge seguendo un modello dialogico che vede alternarsi la descrizione condivisa di una selezione di opere in mostra, domande aperte finalizzate alla conversazione, piccole attività da svolgere in autonomia all’interno del percorso di visita. La selezione delle opere affrontate, il linguaggio e gli esempi utilizzati per aprire la conversazione sono calibrati in base all’età dei partecipanti. Allo stesso modo, le attività di laboratorio collegate alla visita della mostra sono strutturate per coniugare la riflessione creativa di ogni partecipante con il lavoro di gruppo e il lavoro organizzato. Sebbene le attività siano differenziate in base all’età, resta comune l’atteggiamento di apertura nei confronti della costruzione condivisa del senso di ciò che viene osservato. Le attività saranno articolate nel rispetto delle norme sanitarie vigenti e potranno prevedere delle attività complementari da svolgere in classe o a casa in sostituzione delle attività di laboratorio previste.

L’iniziativa è così articolata

Per gli insegnanti
Visita guidata alla mostra e presentazione delle attività rivolte alle classi.

Sede Palazzo Strozzi
Periodo
 lunedì 22 marzo 2021
Orario
 ore 15:00 (scuola secondaria di 2° grado), ore 16:00 (scuola secondaria di 1° grado), ore 17:00 (scuola dell’infanzia e primaria)

Per le classi

Per la scuola dell’infanzia e per le classi 1a, 2a della scuola primaria: visita più laboratorio (circa 2 ore) a Palazzo Strozzi nel periodo di apertura della mostra.

Per le classi 3a, 4a e 5a della scuola primaria e per le classi della scuola secondaria di 1° grado: visita guidata dialogica (1 ora e mezza) o visita più laboratorio (2 ore) a Palazzo Strozzi nel periodo di apertura della mostra.

Per le classi della scuola secondaria di 2° grado: introduzione a distanza dei contenuti della mostra che precede la visita della mostra.

Sede Palazzo Strozzi, spazi della mostra e aule laboratorio nel periodo di apertura dell’esposizione. Proposta a distanza per le scuole superiori.
Periodo 
06/03-25/07/2021
Orario 
scolastico ed extrascolastico

Costi
L’attività proposta prevede il solo costo di biglietto di ingresso ridotto per gli alunni partecipanti (4,00 € ad alunno, gratuito minori di 6 anni, gratuito accompagnatori adulti). La visita guidata e l’attività di laboratorio sono gratuite per le classi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado aderenti all’offerta tramite Chiavi della Città. Per le classi della scuola secondaria di II grado è gratuita l’introduzione a distanza fino a esaurimento disponibilità.

Documentazione
Ogni attività prevede la realizzazione di elaborati e azioni che potranno essere documentate dagli insegnanti partecipanti. Saranno forniti dei materiali di approfondimento agli insegnanti per preparare la classe alla visita e per proseguire la riflessione a scuola dopo la visita alla mostra.

Le attività saranno realizzate in ottemperanza delle indicazioni sanitarie vigenti.

Scheda di adesione ai progetti per le Scuole Secondarie di 2° grado a.s. 2020-2021 – SCHEDA_ADESIONE

 

Tag Progetto

Menu