Christmas Carol

Cenacolo dei Giovani | Teatro di Cestello
– Spettacolo in lingua inglese –

“Christmas Carol” è la più classica delle storie natalizie. Ebenezer Scrooge, vecchio uomo d’affari, avido e solitario, odia il Natale e tutte le sue manifestazioni come auguri, regali, e soprattutto giorni di riposo dal lavoro. Ma durante la notte della vigilia, dopo essere stato ammonito dal defunto collega Marley che vaga dannato e avvolto in catene per non aver mai fatto del bene , viene visitato da tre spettri:  uno che incarna i Natali passati, un altro quello presente, l’ultimo il Natale futuro. Al suo risveglio nel mattino successivo, giorno di Natale, Scrooge sarà un uomo nuovo, finalmente comprensivo dell’importanza dello spirito natalizio che lo porterà a  ritrovare l’armonia con gli altri e la pace con se stesso. In Canto di Natale, Charles Dickens evidenzia l’importanza dei veri valori della vita contro la futilità dei beni materiali, sottolineata dalla condizione di certa borghesia come incapace di godersi la vita,  egoista, interessata unicamente agli affari e sfruttatrice dei meno abbienti.

Tratto: dalla novella ”A Christmas Carol” di C. Dickens,
Produzione: Cantiere Obraz,
In collaborazione con: Cenacolo dei Giovani e Teatro di Cestello,
Adattamento: a cura di Marcello Ancilotti,
Costumi e scenografie: Marcello Ancillotti,
Regia: Marcello Ancilotti,
Tecnica: teatro d’attore,
Destinatari: studenti dagli 8 ai 14 anni,
Date: 3 e 4 dicembre 2019,
Ore: 10.00,
Durata: 60 minuti (circa),
Biglietto: Il costo del biglietto è di 5 € a bambino,
Ingresso omaggio per gli insegnanti accompagnatori fino a un massimo di due per classe,
Dove: TEATRO di CESTELLO, Piazza di Cestello 3, Firenze.

 

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu