Cod. 341 – Da brutto anatroccolo a cigno – Villa Bandini

La biblioteca come strumento di crescita

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari: scuola secondaria di primo grado

Referente: Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, tel. 0552625788

predisposto da: Biblioteca Villa Bandini

sede: Via del Paradiso, 5

telefono: 055 6585127

web/e-mail www.biblioteche.comune.fi.it / bibliotecavillabandini@comune.fi.it

Obiettivi

  • far conoscere la biblioteca più vicina alla scuola;
  • avvicinare i ragazzi a libri che affrontano tematiche sociali, paure, emozioni, sentimenti e processi di crescita;
  • educare al piacere della lettura;
  • informare i ragazzi sui servizi e sulle opportunità offerte dalla biblioteca di quartiere per lo studio e la ricerca;
  • istruire all’utilizzo del catalogo in linea.

L’iniziativa è così articolata

Per le classi:

L’incontro comincerà con una visita alla Biblioteca e in particolare alla sezione ragazzi. Si spiegherà con parole molto semplici quali sono i servizi della Biblioteca, come nascono le raccolte, come si ordinano i libri e come i libri stessi sono fatti (concetti di autore, titolo, casa editrice, capitoli, indice ecc.). I ragazzi potranno conoscere le collezioni, le opportunità dedicate a loro per lo studio, la ricerca e la lettura.

Attraverso alcuni esempi si introdurranno i primi rudimenti per effettuare le ricerche tramite il catalogo online e i ragazzi apprenderanno a svolgere le ricerche e a trovare i libri tra gli scaffali.

Nella seconda parte dell’incontro si introdurrà e si leggerà ad alta voce un brano di un libro che affronta tematiche sociali, paure, emozioni, sentimenti e processi di crescita, dando spazio ai ragazzi di esprimere attraverso le loro domande le riflessioni sulla lettura. Al termine dell’iniziativa il libro verrà dato in prestito all’insegnante per eventuali approfondimenti in classe.

Sede: Biblioteca del Galluzzo
Periodo: da novembre a maggio
Orario: due incontri di due ore in orario scolastico da concordare, preferibilmente il martedì e il giovedì mattina

Indicazioni particolari

Saranno accolte max 5 adesioni.

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu