Cod. 208 – Alchimia – Il segreto delle emozioni

Si va in scena

Progetto gratuito per la classe soggetto a possibili limitazioni nel numero di richieste accolte

Destinatari  Scuola Primaria classi 3e, 4e, 5e, 
Referente
Direzione Istruzione del Comune di Firenze, Servizio Attività Educative e Formative, Ufficio Progetti Educativi, 055 2625788
Progetto predisposto da: Accademia Musicale di Firenze in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze
Sede Firenze, Via Adriani 27
Tel. 055680487
web/e-mail www.accademiamusicaledifirenze.it   direzione@accademiamusicaledifirenze.it

“Alchimia – Il segreto delle emozioni”: in una città grigia, dove la frenesia quotidiana non concede tempo alle emozioni, un gruppo di bambini s’imbatte nella misteriosa bottega di un alchimista che darà loro l’occasione di riscoprire gioia, paura, tristezza e rabbia imparando a riconoscerne il valore e a condividerle con gli altri in un’alchimia perfetta. La storia, prendendo spunto dalle tematiche del romanzo “Momo” di Michael Ende si propone di educare alle emozioni attraverso un percorso nel loro habitat naturale: il teatro. Gli allievi saranno coinvolti nella costruzione di uno spettacolo di teatro musicale, attraverso un percorso laboratoriale  che affronterà attività espressive quali la recitazione, il movimento del corpo e il canto corale. La storia, i testi e le musiche delle canzoni sono stati creati interamente da un team di esperti dell’Accademia Musicale di Firenze con lo scopo di rendere attivamente partecipi i bambini destinatari del progetto in un percorso stimolante, divertente e allo stesso tempo istruttivo ed educativo e che fornisca ai docenti validi spunti a integrazione e valorizzazione del programma curriculare. A conclusione del laboratorio teatrale le classi avranno l’opportunità di rappresentare lo spettacolo, come assoluti protagonisti, sul palcoscenico di uno dei più importanti teatri storici di Firenze: il Teatro della Pergola

Obiettivi

Coinvolgere le classi nella realizzazione di uno spettacolo di Teatro Musicale attraverso un cammino laboratoriale che affronti attività espressive (recitazione, movimento, canto) dove percorso e prodotto finale siano ugualmente valorizzati e coinvolgano ogni allievo tramite metodologie esperienziali e inclusive
– Mettere in scena lo spettacolo ALCHIMIA – IL SEGRETO DELLE EMOZIONI: in una città grigia dove la frenesia quotidiana non concede tempo alle emozioni, un gruppo di bambini s’i imbatte nella misteriosa bottega di un alchimista che darà loro l’’occasione di riscoprire gioia, paura, tristezza e rabbia imparando a riconoscerne il valore e a condividerle con gli altri in un’alchimia perfetta. La storia, prendendo spunto dalle tematiche del romanzo MOMO di Michael Ende, si propone di educare alle emozioni attraverso un percorso nel loro habitat naturale: il teatro
– Sviluppare la consapevolezza del singolo di far parte di un tutto: essere protagonista nella realizzazione del progetto e avere un obiettivo da perseguire con i compagni
– Stimolare la consapevolezza delle proprie capacità espressive attraverso recitazione, movimento e canto
– Favorire l’uso della fantasia sviluppando le capacità di elaborazione, confronto, ascolto, concentrazione

Accrescere l’autostima
– Per gli insegnanti: fornire un mezzo che integri e valorizzi il programma curriculare stimolando nuovi percorsi
– Per le famiglie: stimolare la conoscenza e la fruizione di spettacoli teatrali/musicali

L’iniziativa è così articolata:

Per gli insegnanti:
un incontro  di 2 ore  per la  spiegazione dettagliata del progetto, relative modalità di attuazione e programmazione, per identificare  le classi che faranno attività di canto corale e quelle che faranno attività di recitazione e movimento e per definire il calendario degli incontri nelle classi;
Sede Direzione Istruzione Via Nicolodi 2
Periodo Dicembre
Orario 17,00

Per le classi:

Ad alcune classi sarà assegnata l’ attività corale, ad altre quella di movimento e recitazione.

– Prima fase: lezioni di un’ ora per ciascuna classe a cadenza settimanale per un totale di 12 incontri presso i locali scolastici. Primo incontro: conoscenza della classe, racconto della trama, prime interazioni teatrali e corali. Dal secondo al nono incontro: creazione e montaggio insieme agli allievi di scene, coreografie e canzoni utilizzando le tecniche precedentemente descritte e valorizzando quanto prodotto dalla creatività degli allievi. Dal decimo al dodicesimo incontro: consolidamento del lavoro fatto (memoria, allestimento scenico globale) in vista delle prove di insieme in un processo di assimilazione del lavoro svolto.
– Seconda fase: un incontro di una intera mattina (quattro ore) a classi unite per le prove di insieme da tenersi nella palestra di una delle scuole partecipanti.
– Prova generale (due ore) e spettacolo al Teatro della Pergola (nella stessa giornata).

Sede: una palestra fra le scuole partecipanti
Spettacolo e prova generale  nella stessa giornata presso il Teatro della Pergola
Periodo Gennaio  Maggio

Documentazione:
Le classi disporranno del copione teatrale, dei testi delle canzoni e delle tracce musicali.

Indicazioni particolari
E’ previsto un biglietto d’ingresso  per il pubblico che vorrà assistere allo spettacolo  di euro 7,00 intero e euro 5,00 ridotto.

Attività collaterale facoltativa

Le famiglie dei partecipanti avranno la possibilità di partecipare (la domenica mattina, previa prenotazione, in date e con modalità che saranno comunicate all’inizio dell’attività) all’iniziativa “Teatro, teatro delle mie brame. Visita alle meraviglie del Teatro della Pergola”: un viaggio negli oltre 350 anni di storia del Teatro della Pergola, sospesi tra epoche, fatti, personaggi, aneddoti e leggende. Uno spettacolo in movimento che, partendo dalla meraviglia del ritrovamento di un oggetto, apre le porte della fantasia. Un’esplorazione alla scoperta della magia del “dietro le quinte”, dei segreti del palcoscenico e degli aneddoti di tutti coloro che concorrono alla vita della macchina teatrale. Con l’ausilio di sapienza artigianale e mezzi tecnologici, gli aspetti pratici che ruotano intorno alla messa in scena vengono cercati, svelati e provati, nell’itinerario immaginario e reale che è l’universo magico del teatro

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Menu