Cod. 389 – A caccia di opere d’arte: un’asta al museo

Il volto di Firenze: Ottocento e Novecento

Progetto con costo a carico delle classi

Destinatari: Scuola Primaria classi 4-5 e Scuola secondaria di 1° grado
Referente MUS.E Museo dei Ragazzi, tel. 055 261 6788
progetto predisposto da   MUS.E, Museo dei Ragazzi
sede Palazzo Vecchio
telefono  055 2616788 da lunedì a venerdì 9,30-13,00 / 14,00-16,30
web/e-mail  didattica@muse.comune.fi.it

Le sale seducenti del Museo Stefano Bardini riassumono i generi e le epoche della storia dell’arte offrendo un affascinante viaggio alla scoperta delle diverse arti. Dai rinomati capolavori – basti pensare ai lavori di Tino di Camaino, Donatello, Antonio Pollaiolo, Guercino e Tiepolo – alle raffinate creazioni di bottega, la collezione è infatti il frutto di un ricercato lavoro di acquisizione e compravendita di opere. I partecipanti saranno coinvolti in una grande asta nella quale potranno immaginare di essere veri e propri appassionati d’arte cimentandosi nella valutazione, nell’acquisto, nella vendita, nel prestito e nel restauro delle opere presenti in museo.

Obiettivi

  • Conoscere le opere principali del museo e le dinamiche del commercio dell’arte a fine Ottocento
  • Esplorare i diversi linguaggi artistici e le tecniche ad essi correlate
  • Sviluppare un rapporto estetico ed emozionale con le opere d’arte

Per le classi
Percorso animato in museo seguito dalla simulazione di un’asta di oggetti d’arte nelle sale del museo.
Sede Museo Stefano Bardini, Via dei Renai 37
Periodo da ottobre 2019 a giugno 2020
Orario 9:30 – 11:00. Durata: un’ora e quindici minuti
Costo:  2,00 euro ciascuno

Cerca un progetto
CERCA UN PROGETTO

Non trovi un progetto? Consulta l’elenco generale

Tag Progetto

Menu