Come gestire il disordine informativo al tempo del Covid.
Dal problema alla cura.

Descrizione

“Infodemia”, “disordine informativo”, “fake news” “medico-sanitario” le parole chiave del percorso didattico e di ricerca, ideato da DSPS Unifi e Fondazione Meyer, per aiutare le ragazze e i ragazzi a sviluppare competenze critiche e digitali atte ad affrontare il rapporto tra web e informazioni sanitarie.

Obiettivi

Il percorso didattico, all’interno di un più ampio progetto di ricerca del DSPS Unifi e della Fondazione Meyer sull’ecosistema della comunicazione sanitaria, vuole sviluppare competenze di cittadinanza digitale negli studenti delle scuole superiori fiorentine. Fine ultimo: mettere a punto strumenti operativi tesi a catalogare le fake news in ambito medico-sanitario ed a conoscere i principali processi interpretativi delle notizie da parte degli adolescenti per guidare a una lettura consapevole delle informazioni relative alla salute.

Obiettivi specifici:

  • assicurare una migliore conoscenza dei processi attraverso cui si decide quali eventi e fatti far diventare notizie, che in letteratura si chiamano “criteri di notiziabilità”;
  • definire degli strumenti operativi che possano essere utili per una più facile e consapevole fruizione delle informazioni in rete sul tema della salute, per analizzare le notizie pubblicate e individuarne il grado di veridicità;
  • individuarei bias più frequenti fra i fruitori delle informazioni, in particolare gli studenti;
  • definire una metodologia di rilevazione delle fake news sull’adolescenza e sulla salute;
  • realizzare un rapporto-vademecum in cui si contestualizza il fenomeno del disordine informativo, se ne spiegano le principali ragioni e si indicano alcune modalità per una gestione più partecipata e consapevole delle informazioni.

Referente  

Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze – Direzione Istruzione Servizio Attività Educative e Formative

Ufficio Progetti Educativi e Comunicazione

Contatti

Telefono 055 2625691
E-mail  info.lechiavidellacitta@comune.fi.it

Per le classi

Due incontri di due ore ciascuno.

  • Primo incontro: introduzione teorica su informazione, comunicazione, media e fake news nel contesto di accelerazione digitale che la pandemia ha prodotto. Focus su cosa sono le fake news e i deep fake e prova delle tre notizie (falsa, parzialmente vera, vera). Modi e Strategie per riconoscere una fake news. Spiegazione di come far compilare ai genitori il questionario.
  • Secondo incontro: laboratorio “andare a caccia di fake news” in ambito medico-sanitario attraverso software e/o applicazioni che individuano automaticamente le notizie false. Condivisione dei risultati dei questionari e discussione sui percorsi di informazione in ambito medico-sanitario per far realizzare alle classi “un vademecum” per passare dal problema alla “cura” e difendersi dalle fake news in ambito medico.

E’ prevista la realizzazione di un rapporto-vademecum in cui si contestualizza il fenomeno del disordine informativo, se ne spiegano le principali ragioni e si indicano alcune modalità per una gestione più partecipata e consapevole delle informazioni in ambito medico e sanitario.

Sede scolastica
Periodo
novembre/maggio


Per i docenti

Un contatto via email o un incontro in video conferenza con i docenti che parteciperanno al progetto.

Può essere coinvolto un numero massimo di sei classi.

Sede Piattaforma Meet o Gsuite
Periodo 
ottobre/novembre 


Per le famiglie

Le famiglie verranno coinvolte nella compilazione di un questionario semistrutturato per rilevare e analizzare il rapporto con l’informazione, i mezzi di informazione utilizzati, la ricerca delle notizie in rete e la gestione delle fake news soprattutto in ambito medico-sanitario.

In caso di restrizioni sanitarie le attività si svolgeranno in Didattica a Distanza o in Didattica Integrata Digitale con le seguenti modalità:

verranno affrontati gli stessi contenuti seguendo la stessa articolazione del percorso in presenza, utilizzando Google Meet e gli strumenti di condivisione di Gsuite e/o lavagne interattive digitali.


Partner
DSPS-Unifi

Contatti

Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali - Unifi
Via delle Pandette 32, Firenze
Web www.dsps.unifi.it
E-mail carlo.sorrentino@unifi.it

Menu