Cantiere Obraz al Teatro del Cestello

“Ma che bel Cestello!”

Per il “Cartellone delle Chiavi della Città 2021/22” Cantiere Obraz , in collaborazione con Cenacolo dei Giovani e Teatro di Cestello propone un calendario di spettacoli di valore formativo completo dalle classi per la scuola d’infanzia alle secondarie di secondo gradoI ragazzi saranno accolti nel piccolo e storico Teatro di Cestello, dove avranno la possibilità di assistere a spettacoli creati su misura per loro e di confrontarsi alla chiusura del sipario con gli attori ponendo loro domande sia sulla tematica trattata e sia sul mondo del teatro in generale. La finalità è quella di rendere l’esperienza dell’andare a teatro viva, vitale e vicina ai ragazzi. Cantiere Obraz quindi, come nella sua vocazione, si propone di mettere in dialogo la tradizione e le nuove generazioni, attraverso titoli didattici resi con allestimenti che integrino il teatro d’attore con altre tecniche di rappresentazione.

Data l’emergenza sanitaria, tutt’ora in corso, si dispone la possibilità, per le classi che prenoteranno, di poter vedere lo spettacolo su piattaforma online (Youtube) attraverso videoregistrazioni.

Cantiere Obraz, con la rassegna “Ma che bel Cestello!” si propone di mettere in dialogo la tradizione e le nuove generazioni, attraverso titoli didattici resi con allestimenti che integrino il teatro d’attore con altre tecniche di rappresentazione.

Il Cappotto

Arte, Bullismo, Teatro

Il Cappotto fa parte della raccolta che l’autore Gogol intitolò I racconti di Pietroburgo, opera fondamentale nella cultura letteraria e pittorica europea del XIX secolo.

Scopri di più
Menu