Associazione Culturale Balletto di Firenze

Dante in danza

Tre coreografi e tre danzatrici affrontano i gironi danteschi cercando simbologie e analogie della società attuale pensando a Inferno, Purgatorio e Paradiso come rappresentazioni del tempo:

  • Inferno per Passato: come trascorso da dimenticare, carico di errori;
  • Purgatorio per Presente: come gli sforzi attuali per modificare noi stessi e il mondo che ci circonda, una sorta di “palestra dell’anima e del corpo”;
  • Paradiso per Futuro: attraverso le azioni nel Presente, la speranza di un futuro radioso, pieno di forza.
Menu