Progetti da cod. 327 a cod. 331

Cod. 327 – Io sono un museo

Educazione emotiva, Lettura

Un laboratorio per conoscere come si scriveva 1000 anni fa
Partendo dal concetto di “biblioteca” (che ospita il laboratorio stesso), si passerà a spiegare brevemente la raccolta manoscritta e la sua formazione (confrontandola con la stampa ed il mondo digitale, facendo riferimento anche alle biblioteche di conservazione presenti anche a Firenze), per poi passare al concetto di codice manoscritto e la sua produzione: materiali scrittori, strumenti scrittori e la scrittura stessa.

Scopri di più

Cod. 328 – Scriptorium

Lettura, Scrittura, Storia

Un laboratorio per conoscere come si scriveva 1000 anni fa
Partendo dal concetto di “biblioteca” (che ospita il laboratorio stesso), si passerà a spiegare brevemente la raccolta manoscritta e la sua formazione (confrontandola con la stampa ed il mondo digitale, facendo riferimento anche alle biblioteche di conservazione presenti anche a Firenze), per poi passare al concetto di codice manoscritto e la sua produzione: materiali scrittori, strumenti scrittori e la scrittura stessa.

Scopri di più

Cod. 329 – Lo stupore a km 0

Lettura

Storie per educare lo sguardo, per guardare oltre le apparenze.
Leggere il mondo come se fosse un grande libro illustrato. Stimolare a riguardare la realtà circostante; educare lo sguardo alimentando l’immaginazione e raccontare nuovi percorsi di narrazione.

Scopri di più

Cod. 330 – Tesori verdi

Lettura

Alla scoperta dei giardini nascosti
Occasione per avvicinarsi alla natura per accrescere il loro capitale umano, ambientale, culturale creando una relazione con l’ambiente attraverso iniziative come proiezioni video, conoscenza e presentazione diretta delle piante  del giardino della biblioteca,  laboratori creativi e manipolativi legati alle piante, al loro riconoscimento, alla loro coltivazione, con un percorso sensoriale tra gli alberi.

Scopri di più

Cod. 331 – Gli occhi del cuore

Lettura

Viaggio attraverso i luoghi della fiabe
i bambini faranno esperienza dei luoghi magici della fiaba attraverso la lettura, riconoscendoli e collegandoli ai diversi vissuti che li contraddistinguono all’interno del viaggio del protagonista. L’attività potrà essere continuata dagli insegnanti in classe per una identificazione più completa dei diversi paesaggi fiabeschi dando modo ai bambini di rinarrarli e rappresentarli attraverso diverse attività espressive.

Scopri di più
Menu